La Salute a Torino

Fumo e salute

Tra i fattori di rischio che concorrono maggiormente alla perdita di anni vita in buona salute un posto di primo piano spetta sicuramente al fumo di tabacco, riconosciuto dall’Organizzazione mondiale della sanità come uno dei più gravi problemi di salute pubblica al mondo.sigarette

Anche se smettere di fumare può non sembrare semplice è la scelta migliore per recuperare anni di vita in salute. Chi non fuma, infatti, ha un’aspettativa di vita di ben 10 anni superiore rispetto ai fumatori.

Non esiste un unico metodo per smettere che sia valido per tutti. Per alcuni può essere più semplice, per altri più complicato. Ancor meglio, ovviamente, sarebbe non iniziare affatto: il periodo in cui buona parte dei fumatori accende la prima sigaretta è quello dell’adolescenza, quando si prova per la prima volta per “sentirsi più grandi” e spesso sotto l’influenza dei compagni. È questo in genere il periodo in cui si passa dal consumo occasionale alla dipendenza ma è anche la fase in cui è più facile smettere, in quanto si è influenzati più da fattori sociali che da quelli fisici legati alla dipendenza da nicotina.

Sono quindi fondamentali gli interventi educativi che coinvolgano scuola e famiglia, luoghi privilegiati e più competenti per iniziare a educare alla salute e, nello specifico, a prevenire l’abitudine al fumo. Ma anche le azioni normative degli ultimi anni, come il divieto di fumo nei locali pubblici, dimostrano che si può intervenire su fattori sociali, culturali ed economici per mettere il singolo nelle condizioni di rinunciare al fumo e di scegliere la salute.

  • mercoledì, 23 Ottobre 2013

Novità su Fumo

“Endgame” per i tabagisti: entro il 2034 l’Italia potrebbe diventare “no smoking”

24 Novembre 2014

Il tabagismo provoca globalmente oltre 6 milioni di morti l’anno, è responsabile del 4% degli anni di vita persi, il Leggi di più…

Sigarette elettroniche: divieto dell’Oms ai minori e nei luoghi pubblici, ma l’Italia ha anticipato i tempi

4 Settembre 2014

Sigarette elettroniche. “Italia all’avanguardia per divieto vendita e-cig ai minori” grazie a Lorenzin, commenta Anafe-Confindustria riguardo la nota dell’Organizzazione Mondiale Leggi di più…

Perché smettere di fumare per alcuni è più difficile

17 Giugno 2014

Smettere di fumare non è semplice, e per qualcuno lo è ancora di più. Gli scienziati scoprono quale possa essere Leggi di più…

Fumo passivo, un bambino su cinque ne è vittima e soffre di problemi respiratori

10 Giugno 2014

Fumo passivo e problemi respiratori nei più piccoli sono strettamente collegati. A stabilire un nesso di causa-effetto è l’ospedale Bambino Leggi di più…

La lotta al fumo comincia in ospedale “Cari dottori, date il buon esempio”

28 Maggio 2014

Un manuale per medici, infermieri e operatori sanitari: “Chi lavora nella Sanità e fuma dà un messaggio contraddittorio

Uno studente su tre conquistato dalle sigarette

23 Maggio 2014

Secondo un’indagine di Astra Ricerche con la fondazione Veronesi a Torino gli adolescenti fumano più che nel resto d’Italia

Alcol e rischi, campagna di prevenzione e sostegno per chi non riesce a smettere

25 Febbraio 2014

I drammatici dati diffusi dal Ministero della Salute hanno spinto le cinque società scientifiche più rilevanti del settore a unire Leggi di più…

Politiche antifumo: 8 milioni di vite salvate in 50 anni

15 Gennaio 2014

Gli esperti Usa fanno i conti: chi ha smesso ha guadagnato in media 20 anni di vita. In Italia 227 Leggi di più…

Nicotina e aterosclerosi, un connubio mortale

2 Gennaio 2014

La nicotina, una delle principali sostanze che crea dipendenza dal fumo di sigaretta è stata trovata contribuire all’infiammazione cronica delle Leggi di più…

Consumi eccessivi di alcol e fumo insieme accelerano il declino cognitivo

27 Novembre 2013

L’effetto combinato di tabacco e alcolici sull’invecchiamento del cervello è maggiore della somma dei loro singoli effetti.