La Salute a Torino

Contaminazione

Una mostra al COVID Hospital ASL Città di Torino, presso OGR di Fondazione CRT .

Ideata e realizzata in tempi di propagazione del Covid-19, questa mostra propone di indagare su un altro tipo di contaminazione, ovvero la contaminazione artistica.

L’arte contemporanea potrebbe essere definita “arte della contaminazione” per diverse ragioni: l’ibridazione delle pratiche e delle discipline, la combinazione dei mezzi d’espressione e dei materiali, la collaborazione e l’appropriazione tra opere e artisti.

La “nuova realtà” indotta dalla pandemia e dall’emergenza sanitaria – il distanziamento, l’isolamento e la condivisione solamente “telematica” di contenuti – ha riconfigurato questa nozione? L’arte contemporanea potrà ancora dichiararsi “contaminata”? Cosa potrebbe significare la contaminazione nell’arte oggi?

Sono 48 artisti, architetti, scrittori, poeti, musicisti, filosofi e professionisti dell’arte a rispondere: provenienti da tutto il mondo e da ambiti culturali variegati, prendono spunto dalla propria esperienza per condividere un pensiero inedito sulla contaminazione oggi, partendo da un’opera, un movimento, una tendenza, una tecnica, un metodo o un principio “contaminato” o “contagioso”.

L’insieme dei video, montato e sottotitolato in italiano, è proiettato “in loop” nel COVID Hospital dell’ASL Città di Torino, presso le OGR di Fondazione CRT.

La mostra permetterà di offrire ai pazienti e al personale ospedaliero dei contenuti artistici di qualità.

Ci saranno due proiezioni, in due zone dell’Ospedale: una nella “zona rossa” dei pazienti Covid e una nella “zona gialla” riservata al personale ospedaliero, creando una contaminazione tra pazienti e personale sanitario.

Data: dal 24 giugno, apertura ai pazienti Covid e al personale ospedaliero

Curatrice: Cécile Angelini

 

Scenografo: Sergio Mazzoni

Artisti e professionisti dell’arte partecipanti:

Tonatiuh Ambrosetti & mvt/architectes – Marc Angeli – ANTILIA gallery (Fabiana Dicuonzo e Giuseppe Resta) – Pascale Barret – Florent Bellamy – Barbara Bergaglio – Melania Berlen – Valerio Berruti – Big Mountain County – Benedetta Bodo di Albaretto, Project Marta – Giulio Caresio – Ermanno Cavaliere – Noëlle Clou – Céline Cuvelier – Lieven De Boeck – Hannah De Corte – Gian Giacomo Della Porta – Enrico Ferrarini – Maurizio Ferraris – Michel François – Mario García Torres – Régis Gonzalez – Francesco Granieri – Ezio Gribaudo – Paola Gribaudo – Giorgio Griffa – Lotta Hannerz – Marie Hume – Paolo Inverni – Dominique Loreau – Astrid Malingreau – Gianluigi Maria Masucci – Maxime Matthys – Selçuk Mutlu e Lola Zefi – Nero/Alessandro Neretti – Elena Pelosi – Marie-Françoise Plissart – Barbara Polla – Paolo Robino – Fabrice Samyn – Fabrizio Santona – Alessandro Saturno – Agnès Thurnauer – David Tremlett – Fabio Viale – Dario Voltolini – Peter Wüthrich – Silvio Zamorani

Facebook: https://www.facebook.com/artcontamination

Instagram: https://www.instagram.com/contaminazionelamostra/

fonte> ufficio stampa ASL Torino

  • martedì, 23 Giugno 2020