La Salute a Torino

Ho diritto di crescere in salute

Mercoledì 20 novembre 2019 dalle  9.30 alle  16.00 c/o il Circolo dei Lettori – Sala grande in via Giambattista Bogino 9, Torino 

Povertà e diseguaglianze, barriere di accesso e fruibilità dei servizi, emarginazione e vulnerabilità. Relazioni e solidarietà, sensibilità interculturale e interconnettività sociale.
Quali azioni possono promuovere insieme la scuola, i servizi sanitari, gli enti pubblici, il terzo settore per favorire percorsi di salute virtuosi? Come sostenere tale complessità?
La Convenzione ONU sui Diritti dell’infanzia, approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989, all’art. 24 sancisce il diritto del minore di godere del miglior stato di salute possibile, di beneficiare e di avere accesso ai servizi medici e di riabilitazione.
In occasione del trentennale l’iniziativa propone un momento di riflessione a partire dalle bambine e dai bambini Rom, Sinti e Caminanti.
Il Convegno è promosso dall’assessorato all’Istruzione della Città di Torino, in collaborazione con la Federazione Italiana Medici Pediatri di Torino e Provincia.
L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito del Progetto Nazionale per l’integrazione delle bambine e dei bambini Rom, Sinti e Caminanti, promosso nel quadro delle azioni del PON “Inclusione” FSE 2014-20 dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con il Ministero della Salute, con il contributo scientifico dell’Istituto degli Innocenti e affronta gli esiti di una ricerca-azione collettiva costruita con la partecipazione dei partner progettuali cittadini: l’Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci, l’Istituto Comprensivo Parri/Vian, l’Associazione di Animazione Interculturale ASAI e la rete delle organizzazioni territoriali.

Al mattino, dopo il saluto di apertura e la presentazione del Convegno, sono previste tre tavole rotonde che affrontano i seguenti temi:
– Tutela della salute vs povertà e diseguaglianze
– Quale relazione tra servizi e famiglie: ricerche e punti di vista a confronto
– Una salute, molte culture, tante scuole

Nel pomeriggio i tre workshop dedicati
– Accesso ai servizi sanitari
– Scuola e promozione della salute
– Territorio, terzo settore e promozione della salute
riprendono e approfondiscono quanto emerso nelle tavole rotonde del mattino.
Lavori e sintesi saranno infine condivisi in plenaria.

scarica il programma completo

iscrizioni
La partecipazione è gratuita sino ad esaurimento posti con iscrizione on line entro il 12 novembre

modulo iscrizione

info
uffmondi@comune.torino.it

Fonte: Iter

  • venerdì, 8 Novembre 2019