La Salute a Torino

“DIALOGHI SULLA SALUTE”, gli eventi e i dibattiti dal 1 al 6 luglio

Il programma dei “DIALOGHI SULLA SALUTE” 2019 propone ai cittadini numerosi appuntamenti:

lunedì 1  luglio, spazio eventi dalle 18.00 alle 19.00

“Le attività delle Biblioteche Civiche Torinesi per promuovere il benessere nella comunità cittadina” – interviene Cecilia Cognigni, bibliotecaria

martedì 2 luglio, spazio eventi dalle 18.00 alle 19.00

“Amoreaquattrozampe: educazione e terapia assistita con i cani” – intervengono i rappresentanti di CAD Il Lauro, Associazione Contesto e dell’Ufficio tutela animali del Comune di Torino

 mercoledì 3 luglio, spazio eventi dalle 18.00 alle 19.00

“Affidi diurni di persone con disabilità, tra sfide e opportunità”  – intervengono i rappresentanti dell’Ufficio disabili del Comune di Torino e dell’Associazione ProAffido

  giovedì 4 luglio, spazio eventi dalle 18.00 alle 19.00

 “Le reti del benessere” – intervengono i protagonisti del progetto CoCity del Comune di Torino

venerdì 5 luglio, spazio eventi dalle 18.00 alle 19.00

“Torino è una città in salute?” –  intervengono Sonia Schellino, assessora al Welfare della Città di Torino, Monica Lo Cascio, direttore della Divisione Servizi sociali della Città di Torino, Valerio Fabio Alberti, direttore generale ASL Torino e Davide Cocirio, amministratore delegato di Farmacie comunali di Torino.

sabato 6 luglio, spazio eventi dalle 18.00 alle 19.00

“Sport, inclusione, disabilità – Esperienze a confronto” – intervengono  alcuni atleti delle federazioni sportive aderenti al CIP – Comitato Italiano Paralimpico

 I LABORATORI

 BOLLE DI SAPONE, GIOCOLERIA E COSTRUZIONE, 1, 2, 3, 4, e 5 luglio dalle 14.30 alle 17.00

a cura dell’Area laboratori del Gruppo Artistico Tecnico (G.A.T.)- Opificio delle Arti della Città di Torino.

Un laboratorio interattivo per entrare nel mondo magico delle bolle e, per chi lo desidera, a giorni alterni, si potranno costruire materiali da utilizzare nella giocoleria.

CARTAPESTA 1 e 5 luglio dalle 16.00 alle 18.00

a cura dell’Area laboratori Passepartout

La cartapesta è una tecnica antica e povera che utilizza carta di riciclo. In questo laboratorio si lavorerà con la tecnica a strati, utilizzando la colla da tappezziere e strisce di carta ottenute dai volantini pubblicitari per realizzare vari soggetti come animali, oggetti o personaggi rivestiti con il colore della carta dei volantini.
L’attività è adatta a tutti.

 EDUCAZIONE E TERAPIA ASSISTITA CON I CANI 2 luglio dalle 16.00 alle 18.00

a cura di C.A.D. IL LAURO, da anni accreditato come servizio diurno con la Città di Torino.

Adulti e bambini, guidati da personale esperto, potranno cimentarsi in varie attività con i cani.

  PITTURA 2 e 3 luglio dalle 16.00 alle 18.00

a cura dell’Area laboratori Passepartout

Le attività proposte con materiali diversi saranno di gruppo e individuali. Tutti potranno esprimersi attraverso la realizzazione di opere collettive o singole e rilassarsi colorando immagini di pittori famosi. L’attività è adatta a tutti.

“FRAMMENTI DI BELLEZZA” (OREFICERA) 1 e 3 luglio dalle 16 alle 18.00

A cura del Laboratorio Forma e Materia della Città di Torino.

I partecipanti potranno  realizzare monili assemblando pezzi diversi di  metalli (alpacca, ottone, rame).
L’attività è adatta a tutti.

 LABORATORIO DI ORTO E RICICLO 3 luglio dalle 14.30 alle 17.00

a cura di C.A.D. LA LUNA, da anni accreditato come servizio diurno con la Città di Torino.

L’attività è dedicata ai bambini: potranno imparare a coltivare l’orto utilizzando i semi che saranno piantati all’interno di bottiglie di plastica.

 CERAMICA 4 luglio dalle 16.00 alle 18.00

a cura dell’Area laboratori Passepartout

 Con l’argilla, materiale antichissimo, i partecipanti potranno creare piccole sculture o realizzare manufatti  di uso quotidiano attraverso l’apprendimento di semplici tecniche. I lavori sono personalizzabili con ossidi e pigmenti.
L’attività è adatta a tutti.

PET-THERAPY  5 luglio dalle 16.00 alle 18.00

a cura dell’associazione Contesto

Adulti e bambini, con il supporto di personale esperto, potranno sperimentare varie attività con i cani.

 

ATTIVITA’

 

STREET ART 1, 3 e 5 luglio dalle 15.00 alle 17.00

a cura dell’associazione Large Motive

Il progetto Graffiti Lab nasce per dare l’opportunità a chi lo desidera di sviluppare

tecnicamente e progettualmente l’arte del graffito. L’attività, diretta dall’artista Karim Cherif, ideatore del progetto “Panchine rosse”, oltre a fornire gli strumenti per avvicinare i ragazzi a una delle tecniche più utilizzate di riqualificazione urbana, si propone di educarli al rispetto dello spazio pubblico.

RAP 2, 3 e 4 luglio dalle 17.00 alle 19.00

a cura dell’associazione Large Motive

 Il laboratorio rap unisce la scrittura creativa all’utilizzo della musica rap/trap, una miscela innovativa che, partendo dalle emozioni, diventa strumento di collaborazione e di cooperazione. Un percorso che permette di sviluppare la percezione del ritmo, stimolare il controllo del proprio corpo e la coordinazione. Una sollecitazione per imparare il rispetto e l’importanza del proprio ruolo all’interno del gruppo.

I ragazzi coinvolti saranno affiancati dall’artista Marco “Zuli” Zuliani, dell’associazione Large Motive, nell’elaborazione di testi e avranno la possibilità di registrare i propri brani.

 

 YOGA DELLA RISATA E YOGA SULLA SEDIA  1, 3 e 4 luglio dalle 16.00 alle 18.00
a cura dell’associazione SCRIBA

Si tratta di una tecnica originale di Madan Kataria, che aiuta a ridere senza motivo, come forma di esercizio. La pratica delle risate si unisce a quella della respirazione (Hasya Yoga) per abbassare lo stress, migliorare la circolazione e la respirazione, ma soprattutto il buonumore, l’autostima e le relazioni interpersonali.

La sessione sulla sedia è dedicata alle persone che hanno difficoltà a muoversi.

 CORSO DI DANZE POPOLARI INTERNAZIONALI 3 luglio dalle 16.30 alle 18.00
a cura dell’associazione Baldanza

L’associazione raggruppa persone che praticano e ripropongono le danze folcloristiche, da quelle occitane a quelle francesi.

 

NATI PER LEGGERE 1 luglio dalle 16.00 alle 17.00

a cura delle Biblioteche Civiche Torinesi, in collaborazione con i volontari del Servizio civile universale

“Alla scoperta degli albi illustrati” letture e giochi con le storie e con i libri per bambini.

Per partecipare ai laboratori pomeridiani è richiesta l’iscrizione telefonando al numero 011.01128007 oppure inviando una email a pass@comune.torino.it

 

CONCERTI

DODO E CHARLY 3 luglio dalle 21.00 alle 23.00

Dodo e Charly, ovvero il funambolico Dodo “Harmonica Kid” Belcastro, con le sue armoniche roventi e la sua drum-machine a pedali, sarà accompagnato dallo spericolato Charlie alla chitarra e alla voce, con un repertorio di blues, country, swing e rock’n’roll.

LIBERI DENTRO 5 luglio dalle 21.00 alle 23.00

L’associazione Arte di Vivere, coinvolta nel progetto Motore di Ricerca della Città di Torino, propone una serata musicale con il gruppo integrato “Liberi Dentro”.

 GRUPPI FINALISTI: 6 luglio dalle 21.30 alle 23.00

GTT – Gruppo Trambusti Torinesi, 2° classificato da Pagella Non Solo Rock 2019

Il Gruppo Trambusti Torinesi formato da Paolo Caforio, Francesco D’Urso, Dario Sergi e Gabriele Volpe, nasce nel 2015 dalla voglia di suonare di Gabriele e Francesco, per poi esordire sul palco a settembre 2016 con una band formata dai due fondatori, Paolo Caforio e Leone Luzzatto. Nel 2018 esce il primo pezzo “Sei tu il mio panorama”. Dopo cambi di formazione e numerosi concerti nei locali di Torino, il gruppo porta i suoi primi inediti in giro per il capoluogo piemontese.

 

I Mazaratee da Stati Generali Arezzo Wave.

Sono un power trio: Chris Serazzi, suo fratello Michael e Federico Giolito, cresciuti a pane e rock’n’roll (sono tutti e tre figli di musicisti). Suonano un ruvido funk-rock cantato in inglese. La loro musica conosce a fondo i grandi musicisti degli anni ’70 e sa mescolarli con influenze più recenti (i loro artisti preferiti sono Prince, Lenny Kravitz, Jamiroquai). Le canzoni dei Mazaratee sono dirette e scorrevoli, con il giusto spazio lasciato a improvvisazioni strumentali e alla voce di Chris. La dimensione live è certamente la loro preferita e dal palco trasmettono forza e allegria.

  • venerdì, 28 Giugno 2019