La Salute a Torino

Acquisto alternativo e mangiar sano

Conoscere la provenienza di quel che mangiamo è il modo migliore per avere un’alimentazione consapevole, ancora meglio se i prodotti sono biologici e km0. Vivendo in città non sempre è possibile accertarsi della qualità del cibo che mangiamo, ma con i servizi di acquisto solidale sparpagliati sul territorio torinese si può far fronte a questo problema.

Parliamo del progetto L’Alveare Che Dice Sì!, nato in Francia nel 2011 e attivo in Italia dal 2014, partendo proprio da Mirafiori, a Torino. Questa start up promuove la filiera corta, così da contenere il numero di passaggi produttivi che servono per trasformare la materia prima nel prodotto che andiamo ad acquistare.  Ciò permette lo scambio diretto tra produttore e consumatore.

L’Alveare si propone non come intermediario, ma come fornitore di servizi. Infatti i produttori fissano liberamente i prezzi della merce e l’80% del ricavo va direttamente a loro. Inoltre l’Alveare garantisce i 35 km come distanza media da percorrere tra produttori e sede dell’Alveare, a Torino se ne contano 34. La vendita è on-line, con ritiro in sede il giorno della distribuzione.

Possiamo trovare altri mercati alternativi alla grande distribuzione, nei Gruppi di Acquisto Condiviso o Solidale, diffusi in città e gestiti da volontari. Il funzionamento è simile: attraverso network e piattaforme on line si creano dei gruppi formati da acquirenti che comprano, direttamente dai produttori, grandi quantità di merce, abbassando notevolmente i prezzi e rafforzando la rete di scambio diretto.

Alcuni Alveari e Gruppi di Acquisto hanno sede in Case del Quartiere, come:

  • Alveare Barrito, sito in Casa del Quartiere Barrito, Via Tepice 23
  • Alveare San Donato, sito in Più SpazioQuattro , Via Gaspare Saccarelli 18
  • Alveare San Salvario e GAC Arcobaleno, siti in Casa del Quartiere San Salvario, Via Oddino Morgari 14
  • GAS Roccafranca, sito in Cascina Roccafranca, Via Rubino 45

 

Per informazioni

L’Alveare Che Dice Sì!

GAS Roccafranca

GAC Arcobaleno

 

NM

fonte: http://www.retecasedelquartiere.org/servizi-di-pubblica-utilita/alimentazione-e-consumo-consapevole/

  • giovedì, 28 Marzo 2019