La Salute a Torino

Archivi mensili: Aprile 2017

In dieci anni raddoppiati i ragazzi con disturbi psichici

28 Aprile 2017

Allarme al convegno sulla salute mentale in Piemonte: troppo uso di farmaci e personale insufficiente nelle strutture

Attenzione ai prodotti raffinati ed ecco cosa dovete sapere sulle farine

26 Aprile 2017

Per mantenerci in buona salute dovremmo seguire i principi della dieta Mediterranea ed evitare i prodotti raffinati.

Bollino blu per ristoranti a prova di allergie

21 Aprile 2017

La crescita esponenziale del numero degli allergici è fenomeno noto, quanto quello degli esami inutili, spesso non validati scientificamente, per Leggi di più…

Da oggi tutti sapremo da dove viene il latte: partono le nuove etichette

20 Aprile 2017

La scommessa politica, e anche economica – in gioco c’è la difesa del made in Italy e di un export Leggi di più…

CivicoZero: dove gioco, cultura ed educazione civica fanno crescere i giovani immigrati

19 Aprile 2017

Rinnovata la convenzione tra la Città di Torino e Save di Children che, due anni fa, aveva permesso di aprire Leggi di più…

La pelle: organo con il maggior numero di malattie

18 Aprile 2017

La pelle è l’organo del corpo umano con il maggior numero di malattie, circa 3mila, e che rientrano tra le Leggi di più…

L’ubriacatura del fine settimana. Il consumo di alcol dilaga tra i giovani

14 Aprile 2017

L’Istat: il picco di chi beve fino allo stordimento nella fascia di età tra i 18 e i 24 anni. Leggi di più…

Nelle scuole si insegnerà come rianimare un bambino: approvata la legge regionale

13 Aprile 2017

Previsti corsi di formazione anche per utilizzare correttamente i defibrillatori: agli istituti più virtuosi maggiori contributi

La Salute in Comune 2017

12 Aprile 2017

BANDO per la presentazione di istanze progettuali per individuare partner per l’organizzazione della manifestazione estiva “LA SALUTE IN COMUNE” – Leggi di più…

Le conseguenze del bullismo nella vita adulta delle vittime

12 Aprile 2017

«Cosa vuoi che sia, sono cose da ragazzi».  Non c’è peggiore giustificazione per minimizzare il fenomeno del bullismo. Leggiamo spesso Leggi di più…