La Salute a Torino

A scuola di ambiente e sviluppo sostenibile

Il Centro UNESCO di Torino, in collaborazione con le Organizzazioni Internazionali presenti in città, propone alle scuole elementari, medie e superiori piemontesi il Percorso Formativo DESS – Decennio dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile: Agricoltura, Alimentazione, Salute per l’anno scolastico 2014-2015. Obiettivo del progetto è dare un contributo alle iniziative nazionali e internazionali programmate in questo anno sul tema dell’alimentazione.

 

Il 2014 è stato proclamato dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite “Anno Internazionale agricoltura familiare” per evidenziare il potenziale di questa attività produttiva nella lotta alla fame e alla povertà, nel miglioramento dei mezzi di sussistenza, nella gestione delle risorse naturali, nella protezione dell’ambiente in particolare nelle zone rurali.

 

L’Esposizione Universale 2015, dedicata al tema dell’alimentazione Nutrire il Pianeta. Energia per la vita, sarà l’arena in cui Paesi, organizzazioni internazionali, aziende e società civile, si confronteranno per trovare soluzioni innovative che assicurino all’umanità un’alimentazione “buona, sana, sufficiente e sostenibile”. Il Progetto Dess, presentato questa settimana nella sala Multimediale delle Regione Piemonte, prevede quattro incontri formativi per insegnanti e genitori delle classi che aderiranno all’iniziativa (24 novembre, 15 dicembre, 19 gennaio e 23 febbraio), cui seguiranno il lavoro nelle scuole (relazioni, disegni, interviste, power point, video ecc.) per sensibilizzare bambini e ragazzi al rispetto delle regole per la salvaguardia dell’ambiente, all’utilizzo corretto delle risorse, alla ricerca di buone pratiche insieme alla creazione di soluzioni che possano essere riprodotte in altre realtà. Il 5 maggio 2015 gli esiti dei lavori saranno presentati ai i partecipanti al Percorso durante un evento pubblico.

 

Fonte: TorinoClick
Redazione: Polo cittadino della Salute

  • mercoledì, 12 Novembre 2014