La Salute a Torino

Vuoi donare gli organi? A Settimo basta dirlo all’anagrafe

In due giorni già dieci nuovi adesioni. I donatori di organi potrebbero crescere con la decisione del Comune di Settimo Torinese, che, prima amministrazione del Nord Italia, concede ai suoi cittadini di esprimere la propria posizione rispetto alla donazione degli organi anche all’anagrafe.
Il progetto è denominato “Una Scelta in Comune” realizzato in collaborazione con il coordinamento regionale delle donazioni e dei prelievi di organi e tessuti. L’occasione per  dichiarare la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti al personale dell’anagrafe, firmando un apposito modulo.

 

La decisione sarà inserita nel sistema informativo trapianti, il database del Ministero della Salute che permette ai medici che lavorano nel coordinamento di consultare in caso di possibile donazione, la dichiarazione di volontà dell’individuo. Ovviamente la scelta può essere modificata in qualunque momento agli sportelli dell’ASL. Valida è infatti l’ultima espressione rilasciata in ordine temporale.

 

Fonte: La Repubblica on line

Redazione: Polo cittadino della Salute

  • venerdì, 28 Marzo 2014