Tornano le Donne in viaggio della Palestina. Tornano le ragazze coinvolte nei progetti “Particip-Action” realizzato in Cisgiordania e “Lavoriamo Tutte” realizzato nella Striscia di Gaza. La delegazione di donne palestinesi con disabilità, verrà in Italia per incontrare la società civile italiana e le rappresentanze istituzionali, per stringere alleanze e per ricordare che a Gaza c’è una società che, nonostante le difficili condizioni in cui si trova, ha voglia di riscatto e chiede che i propri diritti siano rispettati. La seconda edizione dell’evento è organizzato dalla RIDS (Rete Italiana Disabilità e Sviluppo), e dall’Organizzazione Non Governativa riminese EducAid Onlus, e prevede una settimana d’incontri volti all’approfondimento di temi connessi alla cooperazione internazionale quali lo sviluppo inclusivo, l’accessibilità, l’impresa e l’innovazione sociale come strumenti di inclusione per le persone con disabilità. Le Donne in viaggio oltre le barriere della disabilità saranno a Rimini e in Italia dal 20 al 26 febbraio. In particolare, durante la giornata di mercoledì 22, la nostra redazione di RiminiSocial seguirà la delegazione palestinese durante i suoi incontri riminesi, e inoltre proprio le donne palestinesi saranno protagoniste della puntata di Come se fosse facile di giovedì 23 febbraio.

Il programma prevede i seguenti eventi:

Martedì 21 Febbraio dalle 9.30 alle 12.30 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna è prevista la Conferenza Educazione, genere e cooperazione: una buona pratica RIDS in Palestina durante la quale verrà presentata la Ricerca Emancipatoria realizzata da Action Research for Co-Development (ARCO) in Cisgiordania. Nella stessa mattina la delegazione incontrerà i rappresentanti della Regione Emilia-Romagna.

Farà da sfondo all’evento l’inaugurazione della mostra itinerante Diritti Accessibili: La partecipazione delle persone con disabilità per uno sviluppo inclusivo a cura dell’associazione italiana “Amici di Raoul Follereau” (AIFO). La delegazione pranzerà all’Albergo Pallone di Bologna, gestito dalla Cooperativa Sociale La Piccola Carovana, che si occupa della formazione e dell’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati.

EducAid donne in viaggio insuperabileDalle 19.30 a Santarcangelo di Romagna avrà luogo La Serata INSuperAbile: questa si aprirà con una cena di raccolta fondi presso il Centro Sociale A. Franchini per sostenere i progetti a favore delle donne con disabilità in Palestina e si concluderà con il monologo “Diversamente Disabili” dell’autore Roberto Mercadini alle 21:30 presso il teatro Supercinema.

Mercoledì 22 Febbraio dalle 10:00 alle 12:00 la delegazione incontrerà la Cooperativa Sociale La Formica di Rimini che promuove pratiche inclusive delle persone con disabilità nel mondo del lavoro.

A seguire dalle 16:00 alle 20:00 si incontreranno rappresentanti del Comune di Rimini e della Camera di Commercio di Rimini e Forlì-Cesena presso l’Innovation Square di Rimini, dove si terrà la conferenza Impresa, innovazione sociale, inclusione e accessibilità da Rimini alla Palestina. La conferenza sarà l’occasione per presentare i risultati raggiunti dal progetto “Lavoriamo Tutte” finanziato dalla Regione Emilia Romagna ( L.R. 24 giugno 2002, n. 12) e tracciarne le prospettive future di sviluppo.

Giovedì 23 febbraio, a Roma dalle 14:30 alle 17:00 presso la Sala della Lupa della Camera dei Deputati, nell’ambito della conferenza Politiche e Pratiche inclusive per le donne con disabilità nella cooperazione internazionale, la delegazione palestinese incontrerà la Vicepresidente della Camera dei Deputati On. Marina Sereni, l’Amb. Pietro Sebastiani, Direttore Generale per la Cooperazione allo Sviluppo (DGCS) e il Dott. Enrico Materia, direttore ufficio IV dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Venerdì 24 Febbraio, dalle 14:00 alle 17:00 presso il Polo delle Scienze Sociali dell’Università di Firenze, avrà luogo la Conferenza Ricerca e Partecipazione: esperienza della Rete Italiana Disabilità e Sviluppo, RIDS, in Palestina a cui parteciperà il Dipartimento delle Politiche sulla Disabilità della Regione Toscana.

Il ciclo di eventi si concluderà la mattina di Sabato 25 Febbraio a Ravenna, quando la delegazione incontrerà i rappresentanti del Comune.

Fonte: newsrimini.it

(s.c./l.v.)