TRIESTE – Aiutare correndo è possibile. Lo ha dimostrato ilgruppo Run4Fià nato su Facebook e composto daappassionati di corsa che con cadenza settimanale (ogni martedì sera nel piazzale 11 settembre all’inizio della Pineta di Barcola) si incontrano spontaneamente per socializzare e condividere la passione per questo sport. correreIl tutto in forma libera e gratuita. Come? Donando all’associazione Fair Play il ricavato derivante dalla creazione di una maglietta. In questi mesi il numero di amici che si incontrano è cresciuto ed assieme hanno deciso di creare una maglietta che rappresentasse lo spirito di gruppo. Da questa idea è partita una raccolta fondi che si è scelto di destinare all’Associazione Sportiva Dilettantistica che in collaborazione e col supporto dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste cura diversi progetti che coinvolgono ragazzi con problematiche sociali e fisiche. L’ideatore Stefano Bubbi ha dichiarato: «Ci piaceva l’idea che lo sport, che ha permesso di conoscerci, unirci e stringere amicizie fosse il filo conduttore di un progetto che andasse ad aiutare i giovani meno fortunati». La cifra raccolta ha superato le aspettative: 1.100 euro. Un assegno gigante simbolico è stato consegnato con l’omaggio al presidente dell’Associazione della maglietta del gruppo.

Fonte: ilgazzettino.it

(s.c./mjp)