Sla, bottiglie di vino in 150 piazze: raccolta fondi per sostenere ricerca e pazienti

I volontari di Aisla domenica 18 settembre saranno in più di 150 piazze italiane per la IX Giornata nazionale sulla Sla, con l’obiettivo di far conoscere la Sclerosi Laterale Amiotrofica che in Italia colpisce oltre 6.000 persone. slaL’iniziativa nelle piazze prende il nome di “Un contributo versato con gusto”: con un’offerta di 10 euro sarà infatti possibile ricevere una bottiglia di vino Barbera d’Asti. Negli ultimi anni con i fondi e le donazioni, Aisla ha potuto destinare 5 milioni di euro all’assistenza delle persone con Sla e altri 5,5 milioni al sostegno della ricerca scientifica. I fondi raccolti saranno destinati al progetto “L’Operazione Sollievo”, che prevede attività gratuite a sostegno delle persone con Sla, come consulenze psicologiche, legali e fiscali e contributi economici per le famiglie in difficolta’.

Fonte: repubblica.it

(s.c./s.f.)