Martina Allegra ha 15 anni e fino a poco più di un anno fa coltivava passioni comuni a tutte le sue coetanee: la danza e la ginnastica artistica.

martinaLa ragazza ha dovuto fermarsi quando ha scoperto di essere stata colpita dal Lupus Eritematoso Sistemico (LES), una rara malattia autoimmune che ha colpito la spina dorsale facendole perdere l’uso delle gambe. Per oltre un anno Martina, che vive a Genova, ha fatto avanti e indietro tra ospedali e cliniche di riabiltiazione ed era chiaro che l’unica speranza, per lei, fosse il ricovero in una struttura d’eccellenza a Inssbruck, nella regione austriaca del Tirolo.

Per la famiglia di Martina, però, l’ostacolo maggiore era costituito dagli 80 mila euro necessari per iniziare il ricovero. Tutta la città di Genova ha fatto partire una raccolta fondi solidale che poi si è estesa ad altre zone d’Italia, anche grazie al gruppo Facebook ‘Tutti per Martina’, dove è possibile trovare le informazioni per effettuare una donazione. C’è anche chi ha devoluto il premio in denaro del fantacalcio.

Dopo due mesi di raccolta fondi, i genitori di Martina sono riusciti a pagare le prime spese per il ricovero della figlia, che da Innsbruck aggiorna tutti sulle proprie condizioni. Lei ora continua a lottare, e non solo contro la malattia.

Fonte: leggo.it