Il brano “Canto anch’io, no tu no” di Lorenzo Baglioni e Iacopo Melio in vendita sullo store online è al terzo posto in classifica. Il ricavato andrà alla Onlus #Vorreiprendereiltreno.

canzoneLa canzone contro le barriere architettoniche supera Justin Bieber e vola in cima alla classifica dei brani acquistati su iTunes. “Canto anch’io, no tu no” attualmente è al terzo posto. Tutto è nato a inizio settembre quando Lorenzo Baglioni, giovane comico fiorentino molto conosciuto su Facebook, e il suo gruppo, hanno incontrato Iacopo Melio, 23enne disabile che, con la sua campagna #vorreiprendereiltreno, porta avanti da più di un anno la otta contro le barriere architettoniche.

Da questo incontro è nata la canzone “Canto anch’io, no tu no” che, sulle note del famoso brano di Enzo Jannacci, prova a spiegare quali siano le difficoltà che le persone disabili incontrano nella vita di tutti i giorni. Dallo stadio alla festa in casa nei palazzi senza ascensore. Negli scorsi giorni il colpo di scena: la messa in vendita del brano

su iTunes al prezzo di 69 centesimi, e oggi la canzone è arrivata al terzo posto della classifica nazionale di acquisti sulla piattaforma, superando perfino la celebre star americana.

 

“Tutto ciò è motivo di orgoglio – scrivono su Facebook Melio e Baglioni – poiché l’intero ricavato della vendita del brano viene devoluto all’associazione Onlus Vorreiprendereiltreno”.

 

Canto anch’io, no tu no: la cover del ragazzo che non può prendere il treno

Fonte: firenze.repubblica.it