Catena di solidarietà da Sofia a Torino per salvare un 62 enne del torinese in attesa di trapianto di fegato.
fegatoIl donatore è un uomo di 54 anni della capitale bulgara, deceduto il 24 gennaio in un incidente stradale. Una corsa contro il tempo ha permesso che l’organo sia arrivato al Centro Trapianti di fegato dell’ospedale Molinette di Torino dove il 25 gennaio l’ équipe di Mauro Salizzoni ha eseguito l’intervento.
Il paziente, affetto da cirrosi criptogenetica, è fuori pericolo.

Fonte: ansa.it