L’H.C. Valpellice si gode il momento positivo: sei vittorie consecutive e terzo posto in classifica. solidarietaircI prossimi tre impegni (trasferta di giovedì 23 in Val di Fassa, match casalingo di sabato 25 con l’Asiago, trasferta di martedì 28 sempre contro i vicentini) possono prolungare la striscia positiva. Ma c’è già attesa per l’evento di giovedì 30, quando i torresi giocheranno al PalaTazzoli di Torino – ancora con il Fassa – eccezionalmente con una maglia di colore rosa. La ragione? Solidale.

Ottobre, infatti, è il mese della prevenzione del cancro al seno. La società presieduta da Marco Cogno ha deciso di aderire e, in occasione della prima partita stagionale sul ghiaccio di Torino, indosserà l’insolito colore per evidenziare la sua vicinanza a chi, come la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul cancro Onlus, è impegnato in prima linea nella fondamentale sfida alla malattia.

Parte del ricavato della vendita dei biglietti, nonché l’intero incasso dell’asta delle maglie speciali realizzate per la serata, saranno infatti destinati all’istituto per la Ricerca sul cancro di Candiolo (Ircc): un polo oncologico capace di coniugare la ricerca scientifica con la pratica clinica, mettendo a disposizione dei pazienti oncologici le migliori risorse umane e tecnologiche disponibili.

Per assistere alla partita Valpellice-Fassa – eccezionalmente – saranno in vendita speciali ticket che consentono di vedere la partita in due al costo di solo 9 euro: sarà necessario, però, presentare alla biglietteria la cartolina promozionale che è in corso di distribuzione.

I biglietti d’ingresso, oltre che alla biglietteria del PalaTazzoli il giorno della partita (30 ottobre), sono in vendita qui: Gill&Mon, via Matteotti 22, Torre Pellice; B.M. Informatica, via Roma 46, Bibiana; Bcc, piazza Vittorio Veneto 20, Pinerolo; Bcc, via S. Teresa 12, Torino; bar del Basko, via S. Rocco 74, S. Secondo di Pinerolo. Online su: www.liveticket.it.
Per ulteriori informazioni: biglietteria@hcvalpellice.it.

Fonte: ecodelchisone.it