Attualmente per ogni organizzazione non profit, a prescindere dalla notorietà e dalle dimensioni, è diventato imprescindibile poter contare su fondi che assicurino sostenibilità di lungo periodo

I lasciti testamentari, a differenza di altre modalità di donazione, rappresentano sicuramente uno dei modi per concorrere a questo obiettivo, programmando opportunamente gli investimenti necessari.

Anche in Italia questa modalità di donazione si sta diffondendo e i dati sulla propensione degli italiani a fare testamento sembrano confermare questo trend.

Il corso vuole fornire gli elementi per impostare una campagna di raccolta fondi attraverso lo strumento lasciti testamentari. Verranno analizzate le strategie e le tecniche più funzionali ad ottenere buoni risultati nel rispetto del donatore. Si esamineranno lo stile di comunicazione più adatto e le modalità migliori per curare la relazione con il potenziale sostenitore. Verranno affrontati temi quali il monitoraggio della campagna ed i criteri di valutazione unitamente all’acquisizione degli indispensabili elementi di gestione amministrativa delle successioni.
PROGRAMMA

I PARTE

  • Gli italiani e il testamento: i dati e i profili culturali
  • strategie e strumenti per lo start up ed il consolidamento della campagna;
  • Chi siamo e cosa facciamo rispetto all’avvio di una campagna lasciti;
  • Posizionarsi nel mercato;
  • la previsione e la stesura del budget;
  • come comunicare sui lasciti testamentari;
  • come impostare il rapporto con il donatore;
  • gestire l’incontro one to one con il donatore;
  • monitoraggio e valutazione della campagna;
  • case history di successo sulle campagne lasciti nazionali ed internazionali.

II PARTE

  • profili giuridico amministrativi sulle successioni;
  • i tipi di lascito e le loro implicazioni sulla gestione delle successioni
  • i primi passi da fare quando si apre una successione nuova;
  • casi pratici ed esempi di buone prassi;
  • la struttura ideale per gestire i lasciti.

Destinatari:

  • Quadri ed operatori di organizzazioni Nonprofit
  • Volontari
  • Studenti universitari
  • Professionisti che intendono aumentare le proprie competenze nel Nonprofit

DATE:

  • Venerdì 3 ottobre 2014: h 9/18 con pausa pranzo (compreso nel costo) presso la struttura ospitante
  • Sabato 4 ottobre 2014 (h 9/13).

Sede del corso:

  • Milano – Centro Culturale S. Fedele – Piazza S. Fedele n. 4 (200 metri da Piazza Duomo).

Docente: Stefano Malfatti

Formatore ed educatore sul fundraising, partecipa come docente e speaker presso alcune tra le maggiori realtà formative in ambito nonprofit. E’ membro di ASSIF (Associazione Italiana Fundraiser) e di AFP (Association Fundraising Professionals USA – International Chapter). Con un’esperienza ventennale nell’ambito del management del nonprofit, da 8 anni implementa strategie di fundraising per la Fondazione Don Gnocchi.

Costo: 148,00 Euro + Iva (22%).

Info e contatti

Alessandro Duranti
Responsabile Organizzativo ConfiniOnline
E-mail: serviziocommerciale@confinionline.it
Mobile: 333/4986141
Fax: 0461/1866411
Web: www.confinionline.it

 

Fonte: confinionline.it

(c.p.)