Proseguono gli interventi della Fondazione La Stampa-Specchio dei tempi a favore della sanità piemontese

Nell’ultimo mese, la Fondazione ha deliberato interventi per circa 3,5 milioni di euro per la ristrutturazione dei reparti di cardiochirurgia e neuropsichiatria dell’ospedale infantile Regina Margherita, dove proseguono anche i lavori di rifacimento degli ambulatori del pian terreno per i quali era stato stanziato un milione di euro.
È invece di 1,25 mln il finanziamento deliberato per l’acquisto di una nuova risonanza magnetica per l’Istituto per la Ricerca e la Cura del cancro di Candiolo.

 

Fonte: ansa.it

(c.p.)