Lusciano (CE) – Continua il viaggio letterario del libro per bambini “Il piccolo Andri e Il mistero di Signor Olafur”, prima opera letteraria dell’autrice aversana Rosalba Mottola
Dopo aver partecipato alla Fiera del Libro di Torino e al Festival Senza Caffeina di Viterbo, con laboratori per bambini, lo scorso 7 settembre la scrittrice ha preso parte al Festival della letteratura di Mantova, dove i volontari della Onlus Centro Internazione Libro Parlato, da anni impegnati nella lettura dei libri ai bambini, anche non vedenti e dislessici, hanno letto, tra gli altri, brani significativi tratti dal libro della scrittrice originaria di Lusciano.
Un appuntamento, quello della lettura dei libri, che si rinnoverà il prossimo fine settimana a Pordenone, in occasione di Pordenonelegge, altra iniziativa letteraria di grande impatto culturale voluta con la collaborazione delle istituzioni locali e della Camera di Commercio di Pordenone. Anche in questo caso, i volontari leggeranno brani tratti da diversi libri nella cornice della biblioteca comunale e in quella particolare di un autobus itinerante che girerà per la città, ospitando gratuitamente passeggeri grandi e più piccoli.
Tra i libri letti, ci sarà anche “Il piccolo Andri e il mistero di Signor Olafur” di Rosalba Mottola e, il ricavato della vendita del testo, sarà interamente devoluto dall’autrice alla stessa Onlus Centro internazionale del libro Parlato. Lo conferma lei stessa: “Sono davvero fiera – dice – di poter confermare questa scelta: dopo la stupenda esperienza di Mantova, anche a Pordenone il mio libro sarà letto ai più piccoli addirittura in un autobus itinerante ma soprattutto il ricavato della vendita delle copie sarà devoluto al Centro Internazionale del libro parlato e utilizzato per contribuire a finanziare i loro progetti a favore dei bambini ciechi e di quelli dislessici. Bimbi per i quali i volontari del Centro svolgono un’opera preziosa e di grande impatto sociale”.

Chi vuole acquistare il libro, può farlo direttamente sul sito dell’autrice, www.rosalbamottola.it

 

Fonte: casertanews.it

(r.b./c.p.)