Twestival (o Twitter Festival) è una manifestazione che usa il potere dei social media per raccogliere persone e mobilitarle a prendere parte a cause benefiche

la manifestazione, operativa in tutto il mondo a partire dal 2009, sfrutta i social network, in particolar modo Twitter, per richiamare il maggior numero di utenti e per diffondere la conoscenza delle organizzazioni non profit che raccolgono fondi per sostenere buone cause in tutto il mondo.

L’edizione 2013 di Twestival si concluderà il 15 dicembre e toccherà anche il nostro Paese con due date, il 3 ottobre a Milano e poi Palermo con un appuntamento ancora da definire. Da quando è partita la manifestazione, nel 2009, più di 200 città hanno aderito e sono stati raccolti fondi per un totale di 1,75 milioni di dollari, per le cause più disparate, dalla consegna dell’acqua in zone svantaggiate all’istruzione per i bambini dei Paesi in via di sviluppo.

Twestival è un evento che consente agli utenti di incontrarsi offline, durante una serata fatta di musica, intrattenimento, cibo e molto altro. I fondi ottenuti grazie al pagamento del biglietto d’ingresso vanno direttamente all’organizzazione che, in accordo con il team di Twestival, ha organizzato quello specifico evento in quella specifica città.

Per aderire a un Twestival, qualsiasi organizzazione non profit (certificata) può compilare il modulo di registrazione. L’organizzazione non profit deve specificare la causa che intende sostenere e quindi l’obiettivo che vuole raggiungere. Il team organizzativo del festival analizza la candidatura, senza avvalersi di una votazione pubblica, e sceglie in base ad una serie di fattori. Cause con intenti politici, religiosi o che non mostrano chiaramente l’impatto delle donazioni verranno subito rifiutate.

Una volta che la registrazione è stata approvata, l’organizzazione riceve un’email con le istruzioni su come iniziare, insieme alle linee guide, ad una password per accedere al blog della manifestazione e a un pacchetto di modelli su come organizzare l’evento.

Il Twestival italiano andrà in scena a Milano il prossimo 3 ottobre e seguirà la causa di Atlha ONLUS, un’organizzazione che ha l’obiettivo di aiutare le persone con disabilità. La serata è organizzata con musica dal vivo, incontri e un ricco buffet.

Twestival non è ufficialmente collegato a Twitter, anche se il popolare microblog appoggia la manifestazione e ha già preso parte a un evento negli Stati Uniti.

 

Fonte: news.pmiservizi.it

(r.b/c.p.)