Motore di ricerca

SITO MOTORE DI RICERCA DEL COMUNE DI TORINO

Associazione TEDACA’

L’Associazione Tedacà nasce nel 2007 in mancanza, all’epoca, di attività artistiche e ha come principio fondante l’arte che in tutte le sue forme è strumento di racconto e testimonianza dell’uomo.

Propone quindi un laboratorio di Teatro Sociale “Altra Dimensione”  per non vedenti, ipovedenti e vedenti, con le compagnie “Sensi inVersi” e “Officine dei Sensi”.

Giovedì 24 maggio, presso una sede dell’Associazione Tedacà (Teatro bellArte in Via Bellardi 116), noi ragazze del Servizio Civile abbiamo assistito allo spettacolo teatrale proposto quest anno dall’Associazione.

Si tratta di una messa in scena di una celebre puntata della serie tv antologica britannica “Black Mirror”, una scelta inaspettata molto forte e di impatto. Una trama che fa aprire gli occhi e la mente su quanto un ipotetico futuro quasi distopico, dove le vite umane siano solo fonte di reddito/energia da sfruttare per motivi futili come l’intrattenimento, non sia poi così lontano.

Questa tematica dura va nettamente in contrasto con i precedenti spettacoli fortemente fantasiosi ma più frivoli e volevamo sapere il perchè.

A rispondere alle nostre domande è stata la giovane referente del progetto Valentina Aicardi che ci ha spiegato l’evoluzione della compagnia in qualcosa che per i partecipanti era sempre stata una sfida. La serietà di un dramma, sfida vinta con successo. Il perchè della scelta di questo spettacolo? Tutti i partecipanti vanno matti per le serie tv.

Per le immagini clicca qui 

Facebook

Sito ufficiale

  • Aggiornato il 11 Giugno 2018