Motore di ricerca

SITO MOTORE DI RICERCA DEL COMUNE DI TORINO

Newsletter AMNC 3/18 anteprima Oro bianco – La mia vita da zucchina – Rossella Schillaci e Daniele Gaglianone

L’Associazione Museo Nazionale del Cinema è lieta di invitarvi a partecipare

> Lunedì 19 febbraio ore 20,45, Cinema Massimo 3, Via Verdi 18, Torino, ingresso 4,00 Euro

Anteprima torinese di Oro bianco di Damiano Monaco (2017, 52′).
Il documentario è prodotto da H12 FILM, che per l’occasione festeggerà i primi dieci anni di attività, ed è realizzato con il sostegno del Piemonte Doc Film Fund. Il film narra le vicende della Reale Manifattura di Porcellane di Vinovo che dal 1776 al 1825 circa fu attiva presso il Castello Della Rovere. Un periodo che vide Vinovo divenire uno dei centri di sperimentazione più importanti in Europa in questa pionieristica avventura, a cavallo tra arte e imprenditoria. Insieme all’autore, interverranno lo storico e scrittore Massimiliano Brunetto,Tomaso Ricardi di Netro, Responsabile Attività Espositive de La Reggia di Venaria, Andreina d’Agliano, Presidente Museo della Ceramica di Mondovì, Luca Mana, Curatore della Fondazione Accorsi-Ometto e Alfonso Papa della Film Commission Torino Piemonte.


> Domenica 25 febbraio ore 15,30, Centro Studi Sereno Regis, Via Garibaldi 13, Torino, ingresso libero

Nell’ambito del progetto AffiDarsi proiezione del film La mia vita da zucchina di Claude Barras (Francia/Svizzera 2016, 66′). Icare, soprannominato Zucchina, è un bambino di 9 anni che dopo la morte della madre viene mandato a vivere in una casafamiglia. Inizialmente trova difficoltà ad andare d’accordo con gli altri bambini, ma dopo l’arrivo di Camille tutti uniranno le forze per impedire la sua adozione da parte della zia, interessata solo al sussidio di mantenimento.
Basato sul romanzo Autobiografia di una zucchina di Gilles Paris, rappresenta l’esordio di Barras nel lungometraggio ed è realizzato in animazione a passo uno, grazie a nove animatori che hanno lavorato simultaneamente su quindici set diversi. In allegato la locandina con il programma completo della  rasse

https://mail.google.com/mail/u/0/?ui=2&ik=6cab4007ee&view=att&th=161b3324c2cd0d84&attid=0.1&disp=inline&realattid=d6ad086af33a30c9_0.1&safe=1&zw
> Lunedì 26 febbraio ore 20,45, Infopoint Emergency, Corso Valdocco 3, Torino, ingresso libero up to you

Secondo appuntamento a tematica migrante con Cinema di Pace in collaborazione con Emergency con la proiezione di due film sostenuti dal bando MigrArti: Joy di Daniele Gaglianone (2017, 17′) con Jasmine Deza e Ghetto PSA di Rossella Schillaci (2016, 15′) con Jacob Bamba; a seguire proiezione del backstage Oltre Joy di Miha Sagadin (2017, 13′) e Solo questo mare di Rossella Schillaci (2009, 6′) girato nella ex clinica San Paolo. Intervengono gli autori, Enrico Miletto della Fondazione Vera Nocentini Polo del ‘900, Valentina Noya dell’AMNC e i rappresentanti delle realtà che hanno collaborato alla realizzazione dei film. Evento facebook.
https://www.youtube.com/watch?v=-YJwJKwnf-0&authuser=0
  • Aggiornato il 21 Febbraio 2018