Motore di ricerca

SITO MOTORE DI RICERCA DEL COMUNE DI TORINO

l’Associazione Museo Nazionale del Cinema

DAVID GRIECO Premio Maria Adriana Prolo alla carriera 2017
Laudatio di STEVE DELLA CASA

Giovedì 30 novembre, ore 20,30 – Cinema Massimo (sala 3) – Torino

a seguire proiezione di Evilenko (2004)

Ingresso libero fino a esaurimento posti

In occasione del 35° Torino Film Festival, l’Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC) è lieta di annunciare il conferimento del PREMIO MARIA ADRIANA PROLO ALLA CARRIERA 2017 al critico, sceneggiatore e regista DAVID GRIECO. La cerimonia di consegna si terrà giovedì 30 novembre alle ore 20.30 presso il Cinema Massimo (sala 3), con laudatio del critico STEVE DELLA CASA.

Intitolato a Maria Adriana Prolo, fondatrice del Museo Nazionale del Cinema, il premio è un riconoscimento assegnato a una personalità del mondo del cinema che si è particolarmente distinta nel panorama della cinematografia italiana. La sedicesima edizione edizione del premio ha come protagonista David Grieco un uomo di cinema eclettico e impegnato su più fronti: scrittura, regia, divulgazione, saggistica. A diciassette anni diviene assistente alla regia di Pasolini e Bertolucci per poi entrare, due anni dopo, a L’Unità. Negli anni ’80 collabora come sceneggiatore con Sergio Citti e Francesco Nuti. A quarant’anni si dedica alla scrittura: Fuori il regista, Parla Greganti, Funari è Funari. Contemporaneamente, è autore e conduttore di programmi radiofonici e televisivi: crea Hollywood Party e Il Giornale del Cinema per Tele+. Nel 2004 scrive, dirige e produce il suo primo film da regista, Evilenko, tratto dal suo libro Il comunista che mangiava i bambini. Il secondo lungometraggio è dedicato alla morte di Pasolini, La macchinazione, interpretato da Massimo Ranieri. In occasione della consegna del Premio sarà proiettata la copia in pellicola di Evilenko.

Come consuetudine, in occasione della consegna del Premio Maria Adriana Prolo, la rivista dell’AMNC Mondo Niovo 18-24 ft/s dedicherà al premiato un numero monografico curato dalla direttrice Caterina Taricano e dal vice direttore Matteo Pollone contenente numerose testimonianze (Alberto Crespi, Massimo Ranieri, Malcolm McDowell, Lorenza Mazzetti, Milena Vukotic, Angelo Badalamenti, Michele Serra, Marton Csokas e Libero De Rienzo), documenti sul lavoro di David Grieco e un’intervista inedita al regista. La pubblicazione è resa possibile grazie al sostegno della Regione Piemonte. Il Premio Prolo è un’iniziativa curata dall’AMNC nell’ambito del progetto Nuovo Cinema Piemonte sostenuto dalla Fondazione CRT. In allegato il comunicato stampa.

 

Per maggiori informazioni: info@amnc.itfacebook

  • Aggiornato il 29 Novembre 2017