Motore di ricerca

SITO MOTORE DI RICERCA DEL COMUNE DI TORINO

Più Cinema Per Tutti

CARLO VERDONE
per PIÙ CINEMA PER TUTTI

Lunedì 2 ottobre, ore 20.30,

Cinema Massimo Sala 1

Via Verdi 18, Torino – ingresso 5,00 Euro

Il prossimo 2 ottobre a Torino, alle ore 20.30 al Cinema Massimo, l’attore Carlo Verdone inaugurerà la rassegna Più Cinema Per Tutti, un ciclo di proiezioni aperte a tutti, con audio descrizione per ciechi e sottotitoli per sordi, che si terrà al Cinema Massimo dal 2 all’11 ottobre.

L’iniziativa Più Cinema Per Tutti, sviluppata dall’Associazione Museo Nazionale del Cinema con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2016 di Open – Progetti innovativi di Audience Engagement permetterà la fruizione cinematografica in sala da parte di disabili sensoriali (ciechi, ipovedenti, sordi, sordastri e ipoudenti) attraverso proiezioni accessibili che non intendono essere eventi speciali e “dedicati”, bensì parte integrante della normale programmazione delle sale e rivolte ad un pubblico misto (in allegato il comunicato stampa).

Carlo Verdone incontrerà il pubblico di Più Cinema Per Tutti nella serata inaugurale di lunedì 2 ottobre al Cinema Massimo e presenterà il suo film “Borotalco”, primo dei nove titoli del regista e attore romano in programma, di cui sette saranno accessibili anche a persone con disabilità sensoriali.

“Sono molto fiero del fatto che l’Associazione Museo Nazionale del Cinema di Torino abbia scelto alcuni dei miei film” – commenta Carlo Verdone – “per un’iniziativa così lodevole e di grande sensibilità. Nella mia vita ho sempre lavorato per il pubblico, per la gente, e mi riempie di gioia e di orgoglio sapere che tutti, anche persone che hanno qualche piccola difficoltà, potranno vedere alcune delle mie opere. Ringrazio di cuore l’organizzazione di Più Cinema Per Tutti per la generosità e l’impegno con cui hanno creato questo evento”.

 

Mail: piu.cinemapertutti@gmail.com

Pagina Facebook

Comunicato stampa pdf: 1_cs_PIU’ CINEMA PER TUTTI

 

  • Aggiornato il 29 Settembre 2017