Noi, ragazzi del Servizio Civile, all’interno del progetto “Espressioni Differenti” – “Motore di Ricerca: Comunità Attiva” e “InGenio”, incontreremo nel corso dell’anno, associazioni e cooperative del territorio dove si tengono laboratori e attività rivolti a persone con disabilità.

 

Giovedì 2 Febbraio 2017 siamo stati ad una partita di allenamento del “Magic Torino”, una squadra di wheelchair hockey (hockey in carrozzina) della città di Torino.

Il “MAGIC TORINO – UILDM” è un’Associazione Sportiva dilettantistica senza finalità di lucro, costituita per permettere a persone con gravi difficoltà motorie, di praticare uno sport: l’hockey su carrozzina elettrica (wheelchair hockey). Questo sport è rivolto prevalentemente a persone portatrici di una specifica patologia: la distrofia muscolare, insieme alle malattie ad essa connesse. I ragazzi che hanno una buona forza nelle braccia, utilizzano una mazza in materiale plastico che permette loro di colpire la pallina. Invece, quelli che hanno le braccia indebolite utilizzano uno strumento (lo stick) che viene applicato alle pedane della carrozzina e che permette al giocatore di indirizzare la pallina e successivamente, attraverso un dispositivo, lanciare la stessa ad un altro giocatore. La squadra in campo è composta da cinque giocatori ed è formata in modo da evitare sproporzioni di forza.

Il “Magic Torino” partecipa al campionato italiano del wheelchair hockey organizzato dalla FIWH (Federazione Italiana Wheelchair Hockey) ed è affiliata al CIP (Comitato Italiano Paralimpico).

Noi ragazzi abbiamo preso parte, come osservatori, ad una partita di allenamento. Alternativamente tutti i giocatori sono scesi in campo senza risparmiarsi nelle azioni di gioco, anche quelle più complicate. Anche se si stavano soltanto allenando i ragazzi si sono davvero impegnati!

Alla fine dell’incontro abbiamo avuto la possibilità di parlare e fare qualche domanda a Massimo, l’allenatore della squadra che scherzosamente, ci dice di essere stato più clemente con i suoi ragazzi, data la nostra presenza.

Inizialmente, ci ha chiesto se conoscessimo l’hockey in carrozzina e dopo avergli dato una risposta negativa ci ha raccontato brevemente la nascita di questo sport e della squadra. Massimo ci ha raccontato che il Magic Torino è nato nella stagione sportiva del 1994-95. Invece, il  wheelchair hockey è stato inventato negli anni ’80 in Olanda dall’idea di alcuni volontari che lavoravano nelle scuole. Nel 1986 è arrivato in Italia e a Milano è stata fondata la prima squadra. Dopo di che, abbiamo chiesto di darci delle informazioni sul campionato e come fosse strutturato. L’allenatore ci ha detto che questo sport conta la presenza di due serie di campionato: A1 (con 13 squadre) e A2 (17 squadre) e rassegne Europee e Mondiali. Quest’anno la Nazionale Italiana si è classificata seconda ai Mondiali e parteciperà alle prossime Paralimpiadi a Tokyo. Nel Magic Torino militano il portiere della Nazionale italiana e due giocatori che ne hanno fatto parte; insomma quella torinese è una bella squadra!

Massimo ci ha anche parlato del Campionato della serie A1, iniziato da poco, al quale partecipa la squadra, e ci ha detto che il Magic Torino ha già perso due gare, ma ci dice scherzosamente che sperano tutti di incominciare a vincere

Successivamente, ci siamo concentrati su chi può far parte della squadra, ovvero prevalentemente persone con la distrofia muscolare, di tutte le età. Inoltre, a  partire dalla squadra di Torino è stata creata un’altra squadra a Chiasso ed esiste anche un’altra squadra a Grugliasco; probabilmente se ne formeranno altre, poiché il numero delle adesioni è sempre più elevato.

Alla fine, Massimo ci racconta quanto sia importante questo sport per i ragazzi, regalandogli la voglia di vivere e mettersi in gioco. Questo sport gli permette di allargare la loro rete sociale, girare e conoscere realtà e persone diverse attraverso gli appuntamenti sportivi che li portano in giro per l’Italia e il mondo.

Vi ricordiamo che la prossima partita sarà il 25 Febbraio 2017 contro gli Skorpions Varese, presso la palestra “F. Parri”, via Tiziano Vecellio, 43, Torino.  Vi aspettiamo numerosi e Forza Magic Torino!!

Per informazioni :

http://www.asdmagictorino.org/

Altre foto

Per informazioni :

http://www.asdmagictorino.org/

Articolo a cura di Anna, Gabriele, Marta e Paola