INGENIO DIRITTO E ROVESCIO

Da  giovedì 3 marzo 2016 ore 15.00

Il progetto DIRITTO E ROVESCIO parte da una realtà già consolidata, che vede InGenio bottega d’arti e antichi mestieri, già forte punto di aggregazione.
All’interno di questo progetto chiunque potrà ritagliarsi un momento di relax lavorando ai ferri o all’uncinetto, note attività antistress e avere un’opportunità per raccontarsi storie e scambiarsi idee.
Questa è anche l’occasione per scoprirsi artisti per un giorno: i partecipanti potranno contribuire alla realizzazione di un’opera collettiva da esporre in uno spazio significativo oppure partecipare ad una vera e propria performance a cielo aperto (luoghi e date ancora da definire).
L’idea non è nuova, ma questo filo di lana  è per un intreccio che collega diversi luoghi ed esperienze di solidarietà come è avvenuto all’Aquila e a Trieste.

Per partecipare
Iscriversi telefonando a InGenio bottega d’arti e antichi mestieri al numero: 011 883157.
Portare un gomitolo di lana – scelta del colore libera – ferri o uncinetto. Il contributo richiesto è la donazione di un quadretto di maglia di cm 25×25 al progetto DIRITTO E ROVESCIO.

Date successive
Dal 10 marzo tutti i giovedì ci si potrà incontrare dalle ore 11.00 alle 13.00 o dalle 14.30 alle 17.30.

Rosaria, Lorella, Carmen, Rosa, Franca vi aspettano numerosi e numerose!