Informa disAbile

venerdì 22 novembre 2019

Voli sanitari

Innanzitutto esistono tre tipi di “voli sanitari”, e cioè il volo in aeroambulanza, in eliambulanza e la scorta medica su aereo di linea.
In questa breve descrizione cerchiamo di differenziare le varie tipologie dei “voli sanitari”.

  • volo sanitario in aeroambulanza: utilizzato per spostamenti di grandi distanze anche internazionali
  • volo sanitario in eliambulanza: trasporto indicato per tragitti che non superano i 300 Km in linea d’aria, distanza oltre la quale il trasferimento diventerebbe difficoltoso e non vantaggioso rispetto a quello in aeroambulanza
  • scorta medica su aereo di linea: nonostante la più lunga e difficoltosa organizzazione rispetto a un trasporto in aeroambulanza, la scorta su aereo di linea permette all’utente di risparmiare notevolmente. I costi dipendono dal compenso del medico o infermiere che effettua la scorta e dalla tipologia della prenotazione dovuta dal fatto che il paziente sia o meno barellato.

Vi segnaliamo il motore di ricerca: AereoAmbulanza Web


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 9 Gennaio 2019
 
Torna su