Informa disAbile

giovedì 19 ottobre 2017

Spese sanitarie e deducibilità

Le spese mediche generiche e quelle di assistenza specifica sostenute dai disabili sono interamente deducibili dal reddito complessivo.

La deducibilità consiste nella sottrazione delle spese deducibili dal reddito prima di calcolare l’imposta.

Le spese di assistenza specifica sostenute dalle persone con disabilità sono quelle relative:

· all’assistenza infermieristica e riabilitativa

· al personale in possesso della qualifica professionale di addetto all’assistenza di base o di operatore tecnico assistenziale esclusivamente dedicato all’assistenza diretta della persona

· al personale di coordinamento delle attività assistenziali di nucleo

· al personale con la qualifica di educatore professionale

· al personale qualificato addetto ad attività di animazione e di terapia occupazionale.

Le persone disabili possono usufruire della deduzione anche se percepiscono l’assegno di accompagnamento. In caso di ricovero di un disabile in un istituto di assistenza e ricovero, non è possibile dedurre l’intera retta pagata, ma solo la parte che riguarda le spese mediche e paramediche di assistenza specifica. Per poter fruire della deduzione, è necessario che le spese risultino indicate distintamente nella documentazione rilasciata dall’ istituto di assistenza.


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 1 ottobre 2015
 
Torna su