Informa disAbile

venerdì 6 dicembre 2019

Servizio socio educativo riabilitativo (condotto in contesti familiari, extrafamiliari e laboratoriali)(fascia d’età 6 – 17 anni)

Presentazione della tipologia di servizio

Il servizio si caratterizza con la presa in carico individualizzata, offrendo prestazioni ad alta intensità educativa, riabilitativa e terapeutica, finalizzate all’acquisizione di abilità, competenze ed autonomie che consentano alla persona di accettare i momenti di distacco dalla famiglia e vivere esperienze di inserimento territoriale, laboratoriali in situazioni di piccolo gruppo, abilitative e riabilitative nell’ambito del nucleo familiare e della rete parentale. Si può prevedere tra gli obiettivi a lungo termine il favorire e mediare l’inserimento in contesti di vita a minor intensità assistenziale, sia di tipo residenziale sia di tipo semiresidenziale.  Il servizio deve garantire la presenza di una équipe di lavoro dedicata, con competenze specialistiche (personale educativo, assistenziale, consulenti di attività espressive/occupazionali e consulenti di attività tecnico specialistiche ed eventuali consulenti sanitari).

Al servizio viene richiesto l’utilizzo di metodologia di ricerca e l’organizzazione di formazione e aggiornamento costanti. Il progetto deve indicare la composizione dell’équipe quantificando di conseguenza il volume di prestazioni la cui intensità relativamente alle attività con e per la persona viene definita in sede di valutazioneUMVD. Occorre inoltre indicare la localizzazione delle sedi laboratoriali e l’ambito territoriale di afferenza (che può essere cittadino o riferito a specifici territori).

 

L’Albo dei fornitori-sezione B è stato rinnovato a gennaio 2019 per il triennio 2019-2021.
A breve sarà pubblicato l’elenco aggiornato dei servizi.


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 18 Febbraio 2019
 
Torna su