Informa disAbile

martedì 27 settembre 2016

Servizio “buoni taxi”- come richiederlo

La  Città di Torino in applicazione della legge 104/92 (art.26, comma 2), ha istituito il Servizio Buoni Taxi. Il Servizio, effettuato tramite taxi e/o minibus attrezzati, è rivolto ai  cittadini di età superiore ai 2 anni con grave disabilità motoria o ciechi assoluti, residenti e ivi domiciliati in Torino.  Le persone possono presentare richiesta all’Ufficio competente .
Successivamente un’apposita Commissione Medica per la valutazione dell’impedimento motorio e sensoriale (C.I.M.S.) certifica se sussistono i requisiti per l’ottenimento del servizio. Nel caso in cui non sia possibile dedurre dal verbale di Invalidità la sussistenza dei requisiti, seguirà la convocazione per una visita Medica Legale.  Se invece sussistono i requisiti, si accede ad una lista di attesa.
Alla  Commissione Tecnica spetta assegnare la dotazione individuale mensile o annuale in base alle esigenze dei soggetti e al loro possesso o meno della riserva di sosta personale per disabili e valutare le eventuali istanze di aumento corse per coloro che non posseggono la riserva di sosta.
Con Delibera del Consiglio Comunale del 07/05/2012 la Città ha regolamentato le prestazioni e i servizi per la mobilità, introducendo nuovi criteri per il beneficio delle agevolazioni (vedi Vademecum).

Documenti / allegati

La persona interessata può presentare domanda (scarica il modulo a fondo pagina) presso Ufficio Servizio Taxi allegando i seguenti documenti:

• estremi del documento di identità del richiedente e, nel caso, del delegato
• fotocopia del certificato di invalidità, nell’eventualità che il certificato di invalidità, per motivi diversi, non sia disponibile, occorre presentare il certificato medico (in originale) rilasciato dall’ufficio Medicina Legale dell’A.S.L. territoriale di zona (ad uso buoni taxi)
• estremi del codice fiscale
• autocertificazione sulla propria residenza e assenza della riserva di parcheggio personale (scaricare modulo allegato)

N.B. si richiede di non inviare altra documentazione se non quella specificata

Dove

A partire dal 1° settembre 2015

Per informazioni: dal lunedì al venerdì 9.00 – 12.30

Tel 011 011 28096 – 011 011 28026 – 011 01128117

Per la presentazione della domanda e variazioni SOLO SU APPUNTAMENTO
Servizio Buoni Taxi
via San Marino 10
10134 Torino
Tel 011 011 28096 – 011 011 28026 – 011 011 28117
Fax 011 011 28080

La documentazione può anche essere spedita con raccomandata, consegnata a mano da persona diversa dal richiedente o per mezzo fax.

Costo

Per la tratta urbana:

nel caso del servizio taxi, considerando la dotazione individuale e la compartecipazione alla spesa in relazione al proprio reddito sulla base dell’Indicatore della Situazione Economica individuale (vedi elenco CAF convenzionati), il costo della corsa viene detratto dal plafond mensile

servizio minibus, la corsa verrà pagata attraverso il buono, ricordando che il pagamento del costo ordinario del titolo di viaggio deve essere corrisposto al momento dell’acquisto del blocchetto dei buoni.

Per la tratta extraurbana:

nel caso del servizio taxi, l’intero costo sarà detratto dal plafond mensile in dotazione

servizio minibus, oltre al buono della corsa urbana dovrà essere corrisposta al vettore la quota per il percorso extraurbano come da art. 9 del regolamento.

 

Modulo di richiesta

Autocertificazione

Modulo per l’autorizzazione all’uso del mezzo attrezzato

Osservazioni sul Servizio di Trasporto


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 13 luglio 2016
 
Glossario
 
 
 
Torna su