Informa disAbile

mercoledì 5 agosto 2020

Progetto Prisma – per le Relazioni d’Aiuto

Il Progetto Prisma – per le relazioni d’aiuto nasce dalla collaborazione del Servizio Passepartout del Comune di Torino con l’Associazione Verba con l’obiettivo di favorire, come previsto dalla normativa vigente, l’integrazione dei servizi rivolti alle persone disabili promuovendo la complementarietà delle attività svolte dal volontariato con gli obiettivi generali perseguiti dalla Pubblica Amministrazione.

L’attività si rivolge a tutti i cittadini con disabilità fisico-motoria grave e gravissima interessati dal fenomeno della doppia discriminazione: donne con disabilità, persone con disabilità LGBTQI+, persone con disabilità vittime di violenza, migranti con disabilità, minori con disabilità.

In particolare, la cooperazione tra l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Verba, è mirata a diffondere la cultura delle delle relazioni di aiuto in tutte le sue espressioni più consolidate e significative quali l’auto mutuo aiuto, la consulenza alla pari, il counselling, la peer education, gruppi di sostegno, ecc. 

Dove
Corso Unione Sovietica 220/D (ingresso accessibile da via San Marino 22/A)
10134 – Torino
Tel 011 011 28 007
Email progettoprismatorino@gmail.com
Vai al sito del progetto


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 13 Luglio 2020
 
Torna su