Informa disAbile

mercoledì 17 ottobre 2018

Percentuale di invalidità

La percentuale di invalidità assegnata sul verbale è definitiva o prevede la possibilità di revisione nel tempo?

Risposta

A seconda dei casi la percentuale di invalidità può essere assegnata in via definitiva oppure può essere soggetta a revisione nel tempo. Il verbale riporta l’eventuale data per la visita di revisione a cui il soggetto dovrà sottoporsi. I cittadini a cui è stata riconosciuta l’indennità di accompagnamento o di comunicazione e siano affetti da patologie o menomazioni ingravescenti o stabilizzate, possono avere il diritto ad essere esonerate dalla revisione. Con il Decreto 2 agosto 2007 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ed il Ministero della Salute hanno individuato l’ elenco di 12 condizioni patologiche rispetto alle quali sono escluse le visite di controllo. È compito del medico abilitato alla certificazione indicare nel certificato stesso se il cittadino rientra nelle condizioni descritte dal Decreto 2 agosto. In questo modo, se confermato in sede di valutazione da parte della commissione medica, verrà esonerato dai successivi controlli.

Settembre 2011


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 24 marzo 2012
 
Torna su