Informa disAbile

giovedì 22 agosto 2019

Pagamento pensioni all’estero

Le prestazioni assistenziali (pensioni, assegni, indennità concessi per invalidità civile; pensioni e assegni sociali), non sono esportabili all’estero. Infatti, l’INPS precisa che le provvidenze economiche concesse agli invalidi civili non sono accreditabili in istituti bancari esteri, nel caso di trasferimento prolungato in un altro paese.
Mentre potranno continuare ad essere erogate in Italia, nel caso di un eventuale spostamento all’estero, sempre che la permanenza nell’altro stato sia di breve durata.  

Consulta la pagina del sito INPS


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 7 Novembre 2018
 
Torna su