Informa disAbile

venerdì 28 febbraio 2020
Informazioni

Tipo: Circolare Inps

Numero: 64

Data: 15/03/2001

Categorie
Testo normativa

Circolare Inps n.64 del 15/03/2001

Dal 1 gennaio 2001 ai genitori o, in caso di loro decesso, ai fratelli o sorelle conviventi di soggetti handicappati in situazione di gravità spettano alternativamente congedi””straordinari”” per la durata massima complessiva di due anni nell’arco della vita lavorativa. I congedi suddetti, per i lavoratori dipendenti da privati datori di lavoro, sono indennizzati dall’INPS nella misura dell’ultima retribuzione, con un massimo di 70 milioni annui per le assenze di durata annuale. Per le assenze di durata inferiore, il massimo indennizzabile è proporzionalmente ridotto.

Visualizza il testo completo della normativa su INPS

Torna su