Informa disAbile

domenica 22 ottobre 2017

Coabitazioni tra giovani: Enjoy the Difference

Il progetto intende dare una risposta concreta al problema dell’autonomia abitativa dei giovani (con disabilità e non) e dell’inclusione sociale e relazionale degli stessi.

Nato dalla collaborazione del Servizio Passepartout con il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi di Torino e l’Associazione Senza Muri, il progetto si propone di:

  • sostenere la promozione della vita indipendente delle persone con disabilità attraverso nuove e sperimentali soluzioni abitative che tengano conto del contesto socio economico
  • arginare i rischi di isolamento sociale ed affettivo delle persone disabili attraverso l’arricchimento della rete sociale
  • dare risposta all’esigenza degli studenti di trovare una casa ad un prezzo ragionevole.

Gli studenti universitari che intendano aderire al progetto devono essere iscritti ad una qualsiasi facoltà dell’Ateneo torinese, avere un’età non superiore ai 30 anni e aver ottenuto almeno il 50% dei crediti previsti dal Corso di Laurea di appartenenza.

Non è richiesta, invece, alcuna competenza di cura nei confronti del coinquilino disabile nel rispetto del principio della totale parità.

Tutti gli studenti universitari e tutti i giovani con disabilità possono candidarsi per diventare futuri coinquilini semplicemente compilando il seguente form cliccando qui

Per informazioni ulteriori scrivere a etd@senzamuri.it


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 10 giugno 2016
 
Torna su