Informa disAbile

lunedì 23 ottobre 2017

La valutazione sociale

I cittadini torinesi con disabilità e/o i loro familiari possono rivolgersi al Servizio Sociale della Circoscrizione dove risiedono e dove l’assistente sociale dell’accoglienza effettua un primo colloquio finalizzato ad individuare le necessità specifiche.

Il rapporto che viene ad instaurarsi fra cittadini e Servizio Sociale può poi tradursi in un progetto di aiuto sociale o esaurirsi in un intervento di segretariato sociale.

Progetto di aiuto sociale: s’intende un piano di azione concordato con gli interessati con l’obiettivo di rispondere a bisogni sociali che il Servizio è tenuto a soddisfare.

Segretariato sociale: funzione del Servizio Sociale finalizzata a fornire informazioni ai cittadini su politiche sociali, criteri per avviare progetti di aiuto sociale, caratteristiche delle prestazioni erogate, iter procedurali e normativa di settore.


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 27 aprile 2015
 
 
 
Torna su