Informa disAbile

mercoledì 13 novembre 2019

Iscrizione al servizio sanitario nazionale e tessera sanitaria

Ultimo aggiornamento Aggiornato il 25 Settembre 2019

Per avere diritto all’ assistenza sanitaria, i cittadini italiani hanno l’obbligo di iscriversi al Servizio sanitario nazionale (Ssn). (altro…)


Il medico di famiglia e il pediatra di libera scelta

Ultimo aggiornamento Aggiornato il 25 Settembre 2019

Il medico di medicina generale (medico di famiglia) o il pediatra di libera scelta (per la fascia di età da 0 a 14 anni) rappresentano il primo riferimento per la salute dei cittadini.
Lo si sceglie nel momento in cui ci si iscrive, anche temporaneamente, al Servizio sanitario nazionale e lo si può cambiare per scelta, per un cambio di residenza o a causa di viaggi superiori a tre mesi in un’altra città (se ricorrono le condizioni descritte nella scheda L’assistenza per i non residenti). (altro…)


Assistenza sanitaria all’estero

Ultimo aggiornamento Aggiornato il 25 Settembre 2019

La Tessera Europea Assicurazione Malattia (T.E.A.M.), consente di ottenere presso un ospedale pubblico o una struttura convenzionata, le prestazioni sanitarie urgenti e/o medicalmente necessarie (farmaci – visite ed esami specialistici – ricoveri ecc.) nei periodi di soggiorno temporaneo nei Paesi dell’Unione Europea.

(altro…)


Stranieri: iscrizione al servizio sanitario nazionale

Ultimo aggiornamento Aggiornato il 25 Settembre 2019

L’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale è obbligatoria per i cittadini  stranieri titolari di un permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato, lavoro autonomo, motivi famigliari, asilo politico, asilo umanitario, richiesta asilo, attesa adozione, affidamento, acquisizione cittadinanza. vai al sito…


 
 
 
Torna su