Informa disAbile

martedì 31 marzo 2020

Apparecchiatura che permette agli handicappati di muoversi

deambulatoreL’undicenne Lyndon Fishwick può vantare un record mondiale malgrado sia nato paralizzato a causa della spina dorsale bifida. Il tempo di 12,9 secondi per coprire una distanza di 6,09 sembra a prima vista niente affatto eccezionale, ma il congegno che lo ha posto in condizione di abbandonare la sua carrozzella e di “camminare”, ha ricevuto il premio annuale per il miglior equipaggiamento medico dal Britain’s Design Council.

I due tecnici che hanno guidato la squadra responsabile delle ricerche e della realizzazione del congegno denominato “Swivel Walker” sono Mr Gordon Rose (a sinistra) e Mr John Stallard.

La nuova apparecchiatura gioverà anche ai sofferenti di distrofia muscolare, paraplegici e anche ad alcuni tetraplegici. La leggera ma rigida intelaiatura può essere indossata dal paziente in posizione seduta, spingendosi poi all’indietro, il disabile è in grado di mettersi in posizione eretta e incominciare a camminare. Il congegno si muove su superfici piane grazie al movimento del paziente che si dondola da un lato all’altro. Il risultato è un mezzo di trasporto indipendente che pone in grado molti disabili di compiere parecchi lavori poiché hanno le mani completamente libere. Oltre 100 Swivel Walcker sono già in uso e hanno dimostrato di essere affidabili e robusti.


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 26 Settembre 2019
 
Torna su