Informa disAbile

lunedì 11 dicembre 2017

Aliquota IVA agevolata del 4%

L’agevolazione è applicabile “alle sole cessioni di ausili e protesi che per loro caratteristiche oggettive hanno univoca ed esclusiva utilizzazione da parte di soggetti portatori di menomazioni funzionali permanenti e che non possono, quindi, avere altro impiego se non quello di compensare menomazioni che non siano legate a situazioni temporanee. Conseguentemente, l’aliquota agevolata non può applicarsi alle cessioni di protesi ed ausili per i quali, attesa la loro possibile utilizzazione promiscua, non è dato di individuare, all’atto di effettuazione delle relative cessioni, il loro effettivo impiego da parte di soggetti avanti menomazioni, funzionali permanenti.

In queste ipotesi, pertanto, l’agevolazione si rende applicabile esclusivamente per le cessioni effettuate direttamente nei confronti dei soggetti muniti di specifica prescrizione autorizzativa rilasciata dal medico specialista della AA.SS.LL. di appartenenza, nella quale si faccia anche riferimento alla menomazione permanente dell’acquirente” (Circolare Ministero delle Finanze n. 189/94).

Maggiori informazioni sul sito dell’Agenzia delle Entrate


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 6 giugno 2016
 
Torna su