Informa disAbile

giovedì 27 febbraio 2020
archivio notizie
Categorie

Un premio alla migliore esperienza turistica senza barriere

La migliore esperienza turistica senza barriere: ad essa andrà il premio speciale promosso anche quest’anno nell’àmbito del concorso “Italia Travel Awards”, nato per celebrare l’impegno e la competenza nel settore turistico italiano, basandosi sulle preferenze degli agenti di viaggio e dei viaggiatori. All’iniziativa potranno partecipare fino al 31 marzo Associazioni, Enti, Istituzioni, Regioni, Comuni e operatori del settore che abbiano realizzato iniziative in favore dell’accessibilità ai servizi turistici, permettendo a tutti una vacanza senza ostacoli e difficoltà

Realizzazione grafica dedicata al turismo per tutti

«La migliore esperienza turistica senza barriere»: ad essa andrà il premio speciale dedicato al Turismo accessibile, promosso per la terza volta nell’àmbito dell’Italia Travel Awards, concorso giunto alla sua quinta edizione e nato per celebrare l’impegno e la competenza nel settore turistico italiano, basandosi sulle preferenze degli agenti di viaggio e dei viaggiatori.

Il premio speciale si rivolge ad Associazioni, Enti, Istituzioni, Comuni, Regioni e operatori del settore che abbiano realizzato iniziative in favore dell’accessibilità ai servizi turistici, permettendo a tutti una vacanza senza ostacoli e difficoltà, «perché è importante – come si legge nel sito dedicato – che un viaggio sia fruibile e raggiungibile a tutti, indipendentemente dalle loro condizioni sociali e personali».

Chi vorrà partecipare, dunque, lo potrà fare entro il 31 marzo prossimo, descrivendo l’iniziativa realizzata, da scegliere tra un programma o un itinerario di viaggio accessibile, un progetto accessibile rivolto alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, una struttura ricettiva che faciliti le attività rivolte alle persone con disabilità, o ancora un progetto che assicuri alle persone con esigenze speciali la fruibilità del trasporto, della mobilità, della ristorazione e del tempo libero. (S.B.)

Ogni approfondimento sull’iniziativa, compresi i dettagli riguardanti la partecipazione, è disponibile a questo link. Per ulteriori informazioni: ita@italiatravelawards.it (Danielle Di Gianvito).

Fonte: superando

(l.v. / c.a. )

 

 

 


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 22 Gennaio 2020
Torna su