Informa disAbile

martedì 28 gennaio 2020
archivio notizie
Categorie

Duemila bambini al PalaRuffini per la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità

Marco Berry, lo showman più vicino al mondo della disabilità,  Vittorio Magazzù, “figlio” della protagonista della serie TV “Rosa Abate”,  le esibizioni di giovani atleti disabili. Poi musica, spettacoli di artisti di strada, danza e tanta allegria. E’ trascorsa così la mattina di martedì 3 dicembre per i duemila bambini e ragazzi invitati al PalaRuffini per celebrare la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, promossa a Torino dalla Consulta Persone in Difficoltà.
Una mattinata per le scuole di ogni ordine e grado del territorio piemontese che è diventata un appuntamento abituale di divertimento, sport e inclusione per imparare, fin da piccoli, che la diversità “non fa paura”. Domani, mercoledì 4 dicembre, appuntamento al Teatro Nuovo con  La Compagnia delle Frottole nello spettacolo “Affetti clinici”, commedia degli equivoci ironica, sarcastica e dissacrante, con la regia di Luca Nicolino. In scena 24 attori protagonisti, tra i quali 11 ragazzi con la sindrome di Down, che si alterneranno sul palcoscenico in una esilarante performance.

Fonte: lastampa.it

(la)


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 5 Dicembre 2019
Torna su