Informa disAbile

lunedì 10 dicembre 2018
archivio notizie
Categorie

L’app per i disabili intellettivi presentata all’Onu

C’è un tipo di innovazione di cui si parla poco, ma che quando funziona dà i risultati più importanti. E’ l’innovazione sociale, intesa come tutto ciò che serve a ridurre le diseguaglianze. Un eccellente esempio è il progetto ValueAble, nato per facilitare l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità intellettiva. Ideato a Roma dall’Associazione Italiana Persone Down insieme all’università Lumsa, è stato finanziato dal Programma europeo Erasmus+. Prevede un’app per i lavoratori con disabilità, video-tutorial per i colleghi e una certificazione per le aziende del settore ospitalità che aderiscono al codice di condotta disability-friendly. Avendo già prodotto eccellenti risultati, il 21 marzo, giornata mondiale della sindrome di Down, ValueAble verrà presentato come best practice europea a New York, alle Nazioni Unite.

Fonte: corriere.it

(c.a.)


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 8 marzo 2018
Torna su