Informa disAbile

sabato 24 febbraio 2018
archivio notizie
Categorie

Reddito d’inclusione (REI): dal 1° dicembre è possibile prenotare ai CAF per la presentazione delle domande

A partire da domani, venerdì 1 dicembre, sarà possibile prenotare, rivolgendosi ad uno dei Centri di Assistenza Fiscale convenzionati con la Città di Torino, un appuntamento per presentare domanda di reddito d’inclusione (REI). Gli uffici dell’assessorato comunale alle Politiche sociali hanno infatti individuato un programma informatico che consentirà ai CAF di raccogliere i dati, compilare e ricevere le richieste.
L’assessora al Welfare, Sonia Schellino, ringrazia i Centri di Assistenza Fiscale “per l’attenzione e la disponibilità a collaborare nel trovare, in mancanza di uno strumento omogeneo su scala nazionale, una soluzione in sede locale a un problema che avrebbe potuto creare qualche disguido e soprattutto apprensione nelle persone che possono fare richiesta e beneficiare delle misure di sostegno e di inclusione previste dal Rei”.
Gli uffici dell’assessorato alle Politiche sociali ricordano inoltre che data e ordine di presentazione delle domande non determinano priorità nell’assegnazione del sostegno.

La lista dei CAF abilitati alla ricezione delle domande

Documento di sintesi del REI a cura del Ministero del Lavoro

Tratto da  comuneditorino.it

(c.a.)


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 15 gennaio 2018
Torna su