Informa disAbile

lunedì 17 febbraio 2020
archivio notizie
Categorie

Disciplina della scuola italiana all’estero

Il Decreto Legislativo del 13 aprile 2017 n. 64, in coerenza con gli obiettivi e le finalità individuate dalla Legge del 13 luglio 2015 n. 107, riordina e adegua la normativa in materia di istituzioni e iniziative scolastiche italiane all’estero.

Il sistema delineato dal Decreto legislativo risponde essenzialmente alla domanda di formazione italiana nel mondo a favore della centralità del modello educativo e formativo della scuola italiana nella società della conoscenza in contesti multiculturali e pluralistici, fondato sui valori dell’inclusività, dell’interculturalità, della democrazia e della non discriminazione.

Si rafforza la sinergia tra il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) attraverso un aggiornamento di precedenti modelli di collaborazione e la partecipazione al sistema della formazione italiana nel mondo di soggetti pubblici e privati, inclusi gli istituti italiani di cultura, gli enti gestori attivi nella diffusione e promozione della lingua e della cultura italiana nel mondo. La collaborazione tra MIUR e MAECI è ulteriormente rafforzata con l’istituzione di una apposita “Cabina di regia”, in particolare il Ministero dell’istruzione seleziona e destina all’estero il personale e, per un’operazione di trasparenza e valorizzazione, pubblicherà sul portale unico della scuola i dati relativi al sistema della formazione italiana nel mondo.

Il contingente di personale all’estero passerà dalle attuali 624 a 674 unità, comprensive, per la prima volta, anche di docenti di sostegno per gli alunni con disabilità certificata. Per la valutazione degli studenti, si provvederà al coordinamento delle norme vigenti tenendo conto anche dei disturbi specifici di apprendimento e della disabilità degli alunni.

Fonte: superabile

( l. v. / c.a. )

 


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 6 Giugno 2017
Torna su