Informa disAbile

domenica 23 febbraio 2020
archivio notizie
Categorie

Cabina “no limits”, fototessera “per tutti”: da Ariccia a Prato, l’invenzione di Dedem

La fototessera è per tutti, quando la cabina è “no limits”: nata ad Ariccia, nel cuore dei castelli romani, è arrivata pochi giorni fa a Prato, presso il centro commerciale Omniacenter. Non se ne vedono molte in giro, di queste cabine senza barriere, che l’azienda laziale Dedem realizza e promuove. “Il team di ingegneri Dedem, altamente qualificato e particolarmente sensibile alle esigenze di tutta la clientela, ha messo a punto un sistema di autoregolazione della telecamera ed una cabina completamente priva di barriere architettoniche, per far si che chiunque possa farsi una foto in totale autonomia – spiega l’azienda – La foto cabina ‘No limits’ è il fiore all’occhiello della tecnologia fotografica italiana. Unica nel suo genere – spiega ancora la Dedem – si avvale di una telecamera che rileva automaticamente l’altezza dell’utente e si regola di conseguenza. Inoltre, lo spessore del pavimento dell’abitacolo è stato ridotto al minimo, in modo da garantire un accesso facile e comodo all’interno della cabina stessa. Il sedile è richiedibile e ciò consente che ne possano usufruire tutti i clienti, indipendentemente dalle condizioni fisiche e motorie”.

Ora, per la prima volta, la cabina “No limits” dal Lazio è arrivata fino in Toscana.  

Fonte: superabile.it

(c.a.)


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 19 Aprile 2017
Torna su