Informa disAbile

sabato 20 aprile 2019
archivio notizie
Categorie

Progetti di Comunicabilità, “un’opportunità nonostante la disabilità”

alessandria Ad Alessandria è nato “Progetti di Comunicabilità” dalla collaborazione tra “Impressioni Grafiche”, “Radio Gold” e “Alessandria News” iniziativa rivolta a giovani appartenenti alle categorie protette.

Dal primo dicembre 2015 è partito “Progetti di Comunicabilità”, grazie al finanziamento della Cassa di Risparmio di Torino, un progetto nato dalla collaborazione tra alcune realtà della provincia di Alessandria (la Cooperativa Sociale “Impressioni Grafiche”, “RadioGold” e “AlessandriaNews”) e ilCentro per l’impiego della città.

Il programma è rivolto ai giovani fino ai 35 anni appartenenti alle categorie protette e consiste in un corso di formazione seguito da un tirocinio lavorativo retribuito. La formazione (interamente finanziata da Fondazione C.R.T.) si svolge presso la sede dellaFondazione SociAL nonchè della redazione di AlessandriaNews, situata in Piazza de Andrè.

Gli argomenti trattati nel corso riguardano diversi settori della comunicazione, si parte dall’e-commerce, passando per il terzo settore e l’editoria digitale fino all’utilizzo del web-marketing e il marketing sui social.

 

Il bando del progetto è stato esteso a tutti gli uffici della provincia, i quali hanno raccolto le candidature dei giovani interessati e ne hanno selezionati sei. I candidati prescelti sono stati Davide, Giulia, Anida, Filippo, Riccardo e Daniele, due dei quali inseriti in “AlessandriaNews”, tre in “Impressioni Grafiche” e uno in “RadioGold”.

Il tirocinio, per quanto svolto in diverse sedi ha come elemento comune il mondo dell’editoria. Ogni ragazzo si trova ad affrontare sempre nuove sfide con lo scopo di portare a termine i compiti ricevuti.

Di seguito il racconto in prima persona di una delle partecipanti a “Progetti di Comunicabilità”:

Sono Giulia, una delle persone scelte per prendere parte a questo progetto. Nello specifico, svolgo il tirocinio presso la redazione di AlessandriaNews. Essere stata selezionata per questo tirocinio/formazione è una grande soddisfazione per me, dal momento che fino ad oggi ho avuto poche occasioni per confrontarmi con il mondo lavorativo. Sono laureata in Architettura e nonostante non abbia esperienze in campo redazionale, mi sento motivata e stimolata a mettermi in gioco e cercare di fare del mio meglio perchè credo che un input come questo possa servire a farmi crescere sia a livello lavorativo che personale.

E’ la prima esperienza lavorativa che mi permette di interagire e confrontarmi con altre persone, elemento che credo mi permetterà di imparare ad assumermi le mie responsabilità.

Grazie al corso di formazione sto acquisendo competenze in ambito dell’editoria digitale, che oltre ad essere necessarie per affrontare al meglio questa esperienza lavorativa, mi saranno sicuramente utili anche in altri contesti. Il tirocinio invece, mi trova coinvolta a svolgere mansioni come la redazione di notizie brevi, il monitoraggio di fonti online e la pubblicazione di alcuni contenuti sui social networks. Tutto questo mi consente di ampliare il mio bagaglio culturale, conoscere nuove persone e creare una rete di legami.

Come tutti i ragazzi che partecipano al progetto, penso sia un’opportunità per apprendere nuove nozioni e per inserirsi nel mondo del lavoro, nonostante le nostre disabilità, per lo più solo apparenti.

So che per ognuno di noi è una grande occasione e spero che sia solo il primo di tanti piccoli e grandi successi personali, per questo mi sento di ringraziare, a nome mio e dei miei colleghi, chi ci ha permesso di essere qui.

Fonte : alessandrianews.it

(m.n.)


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 29 Dicembre 2015
Torna su