Informa disAbile

domenica 25 agosto 2019
archivio notizie
Categorie

Agenzia delle Entrate indice concorso per l’assunzione di 892 unità

agentrateL’Agenzia delle Entrate rende noto un concorso pubblico relativo all’assunzione di 892 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per attività amministrativo-tributaria, contratto a tempo indeterminato.

Sono previsti 110 posti per la Regione Piemonte, mentre nelle seguenti regioni sono così ripartiti:
– Emilia Romagna 110 posti
– Liguria 20 posti
– Lombardia 470 posti
– Toscana 42 posti
– Veneto 140 posti

Le sedi, il giorno e l’ora di svolgimento della prova oggettiva attitudinale saranno pubblicate il giorno 21 aprile 2015, con valore di notifica a tutti gli effetti nel sito internet dell’Agenzia delle Entrate (www.agenzientrate.gov.it) e i candidati ammessi alla prova oggettiva tecnico-professionale saranno avvisati almeno 15 giorni prima della data in cui la stessa deve essere sostenuta.

Le attività di compilazione e di invio telematico delle domande dovranno essere completate entro le 23.59 del giorno 26 marzo 2015.

 

Candidati disabili

Ai candidati disabili si applicano le norme di cui agli artt. 20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104 e 16 della legge 12 marzo 1999, n. 68, che consentono agli interessati di usufruire dei tempi aggiuntivi e dei sussidi previsti in relazione all’handicap.
Il candidato portatore di handicap deve specificare nella domanda di partecipazione l’ausilio necessario in relazione al proprio handicap nonché segnalare l’eventuale necessità di tempi aggiuntivi ai sensi della citata normativa.
Prima della prova oggettiva attitudinale il medesimo candidato presenterà la certificazione medico-sanitaria rilasciata da apposita struttura pubblica attestante la necessità di usufruire di tempi aggiuntivi e/o di sussidi necessari a:

Ufficio Selezione e Inserimento della Direzione Centrale del Personale
via Giorgione, n. 159
00147 Roma
dc.pers.selezioneeinserimento@agenziaentrate.it
tel. 06.5054.2348
fax 06.5054.4054

 

Ulteriori comunicazioni

Tutti i candidati sono tenuti a inviare ogni ulteriore comunicazione (es. variazione dell’indirizzo indicato nella domanda) a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento ovvero tramite Posta Elettronica Certificata personale (PEC) alla Direzione Regionale per i cui posti hanno prodotto domanda di partecipazione.

Gli indirizzi delle sedi interessate e di posta certificate sono i seguenti:

Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale dell’Emilia-Romagna
Via Marco Polo, n. 60
40131 – Bologna
dr.emiliaromagna.gtpec@pce.agenziaentrate.it
tel. 051.61.03.194; 051.61.03.175

Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale della Liguria
Via Fiume, n. 2
16121 – Genova
dr.liguria.gtpec@pce.agenziaentrate.it
tel. 010.55.48.774 – 010.55.48.775 – 010.55.48.776

Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale della Lombardia
Via Manin,n. 25
20121 – Milano
dr.lombardia.gtpec@pce.agenziaentrate.it

Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale del Piemonte
Corso Vinzaglio, n. 8
10121 – Torino
dr.piemonte.gtpec@pce.agenziaentrate.it
tel. 011.55.87.073; 011.55.87.069; 011.55.87.039

Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale della Toscana
Via della Fortezza, n. 8
50129 – Firenze
dr.toscana.gtpec@pce.agenziaentrate.it
tel. 055.49.78.211; 055.49.78.226

Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale del Veneto
Via G. De Marchi, n. 16
30175 – Marghera (VE)
dr.veneto.gtpec@pce.agenziaentrate.it
tel. 041/2904210; 041/2904206

 


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 26 Febbraio 2015
Torna su