Informa disAbile

venerdì 22 novembre 2019
archivio notizie
Categorie

Formazione professionale per i ragazzi disabili: per garantire loro un futuro lavorativo

Il progetto, svolto in collaborazione con la Onlus di Alessio Tavecchio (www.alessio.org),
ha lo scopo di aiutare i ragazzi con disabilità motorie ad entrare nel mondo del lavoro,
attraverso lo sviluppo di corsi di formazione di informatica svolti in collaborazione con la
multinazionale Cisco. leoQuesti corsi sono già attivi da anni in alcune città italiane e i dati sul
placement post corso ci mostrano come, l’80% dei ragazzi partecipanti abbia trovato
impiego in meno di 6 mesi.
I corsi (previsti in diverse città) si occuperanno di “IT Essential” attraverso attività didattica
frontale e attività di laboratorio predefinite.
Gli studenti impareranno come assemblare un computer e installare differenti versioni del
sistema operativo Windows oltre ad esplorare una grande varietà di argomenti, incluse le procedure di installazione, problematiche di security, procedure di backup e accesso
remoto.
La figura professionale formata attraverso il programma è quella di Esperto di Networking,
uno specialista in grado di installare, configurare e mantenere reti dati anche complesse,
distribuite sia in ambito locale (Local Area Network – LAN) sia su collegamenti geografici
(Wide Area Network – WAN).
Alla fine del corso Cisco rilascerà una certificazione riconosciuta in tutto il mondo.
Per maggiori informazioni: www.ladifferenzaiolavoro.it

Scarica il pdf La differenza io lavoro! Progetto Leo-1 (2)

(g.m.)


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 11 Dicembre 2013
Torna su