Informa disAbile

mercoledì 27 maggio 2020
Notizie di: Luglio 2013
Categorie

Enjoy the difference, la coabitazione per tutti

17 Luglio 2013

La prossima settimana a Palazzo Nuovo si svolgeranno i colloqui per partecipare al progetto di convivenza rivolto a giovani con disabilità e non
(altro…)


Per ribadire il nostro Diritto alla Vita Indipendente

17 Luglio 2013

Il Comitato Lombardo per la Vita Indipendente delle Persone con Disabilità invita i cittadini, per giovedì 18 luglio a Milano, al volantinaggio previsto davanti alla sede della Regione Lombardia, con cui chiedere impegni precisi, alla Giunta Regionale, sui finanziamenti indiretti (altro…)


Disabili e politica, indagine senza precedenti

17 Luglio 2013

Negli Stati Uniti le persone disabili sono politicamente molto attive e impegnate. Si recano alle urne in maniera massiccia e seguono con estrema attenzione la campagna elettorale dei vari candidati. Tant’è che il 72% ha dichiarato di aver votato alle elezioni presidenziali del 2012. (altro…)


Novità per i servizi taxi e minibus per disabili

17 Luglio 2013

Servizio taxi

Dal 15 luglio 2013 avviata la gestione informatizzata buoni taxi.

Ad ogni utente inserito nel servizio è riconosciuto un plafond personale al netto del costo del buono, calcolato sulla base delle corse taxi attribuite dagli uffici e della dichiarazione ISE presentata.

Il nuovo Regolamento del Servizio di trasporto destinato a persone assolutamente impedite all’accesso e alla salita sui mezzi pubblici di trasporto ed ai ciechi assoluti prevede l’adozione di soluzioni tecnologiche innovative utili ad una razionalizzazione del servizio e dei relativi controlli.

L’utente a partire dal 15 luglio 2013 al momento della richiesta telefonica della corsa deve comunicare il luogo di partenza e destinazione della corsa ed il numero di codice identificativo personale attribuito dagli uffici di Via San Marino al momento del ritiro del nuovo tesserino verde da utilizzare come documento di riconoscimento.

La gestione informatizzata consente uno snellimento delle procedure sia per gli utenti che per gli uffici ma occorre precisare le seguenti modalità:

ogni utente avrà a disposizione un plafond personale (limite massimo di credito) calcolato sulla base della dotazione personale che consisterà nel numero corse attribuite moltiplicate per il valore corsa (calcolato sulla base della dichiarazione ISE presentata) e detratto del costo buono di 1,50/cad.

La dotazione sarà mensile ma il plafond sarà gestito bimestralmente.

Il costo del buono non dovrà pertanto più essere corrisposto anticipatamente ma sarà detratto dal plafond.

L’operatrice telefonica del servizio centrale taxi 5730 – 5737 al momento della richiesta della corsa comunicherà sia all’utente che al taxista l’importo del plafond personale disponibile qualora sia inferiore alla soglia di euro 10,00 (onde poter consentire la valutazione dell’eventuale integrazione del costo della corsa da parte dell’utente).

Il taxista all’inizio dell’effettuazione della corsa dovrà chiedere l’esibizione del tesserino verde identificativo dell’utente ed a fine corsa dovrà rilasciare ricevuta attestante l’importo della corsa effettuata con l’indicazione della detrazione di 1 euro come da convenzione concordata fra L’Amministrazione e le Cooperative Pronto Taxi e Radio Taxi quale riduzione del “costo bandiera” da 3,50 a 2,50 euro (Es : importo corsa 10 euro – 1 euro = 9 euro da pagare che verranno detratti dal plafond con comunicazione dettagliata all’operatrice telefonica del servizio centrale taxi)

Per gli utenti ancora in possesso di buoni cartacei emessi dopo il 28 maggio 2012 sarà possibile chiedere il rimborso del costo del buono (1,50 euro) a partire dal 15 luglio e fino al 13 settembre 2013.

I beneficiari del servizio possono presentarsi personalmente o a mezzo di delegati, entro tale data, presso gli Uffici GTT di via Chisone 14/b (tel: 011 503688 – fax 011 5096126) nei giorni feriali, con orario:

· dal lunedì al giovedì: 9.00 – 12.30e 13.30- 16.00

· venerdì: 9.00- 12.30 e 13.30 – 15.00

Si segnala che l’ufficio sarà chiuso per ferie dal 12 al 23/8/2013 compresi.

Dopo il 13 settembre 2013 non sarà più possibile procedere al rimborso dei buoni taxi.

Casi particolari :

Qualora l’utente disabile non esibisca il tesserino e non abbia fatto la richiesta telefonica con codice identificativo alla centrale taxi, il taxista potrà effettuare la corsa ma con corresponsione diretta del pagamento a fine corsa; non verranno riconosciuti importi in pagamento da parte della Città di Torino se non effettuati con le predette modalità

Qualora l’utente disabile richieda di effettuare una corsa direttamente dalla stazione taxi, il taxista prima di procedere dovrà chiedere l’esibizione del tesserino di riconoscimento verde e contattare l’operatrice telefonica della centrale per comunicare il numero di codice dell’utente ed accertare l’importo personale disponibile.

Si ricorda che il buono del servizio minibus non è utilizzabile per il servizio taxi

Servizio minibus

Il nuovo Regolamento del Servizio di trasporto destinato a persone assolutamente impedite all’accesso e alla salita sui mezzi pubblici di trasporto ed ai ciechi assoluti prevede l’adozione di soluzioni tecnologiche innovative utili ad una razionalizzazione del servizio e dei relativi controlli.

Per quanto sopra, a partire dal 15 luglio 2013, per i soli utenti autorizzati al servizio taxi entra in vigore la nuova modalità di gestione dei buoni.

Per gli utenti autorizzati al servizio minibus, restano in vigore le attuali modalità di riconoscimento corsa mediante la consegna del buono all’autista del mezzo attrezzato.

Non sarà più possibile come in passato utilizzare saltuariamente il servizio taxi, in quanto gli utenti autorizzati al minibus non sono in possesso del codice personale, indispensabile per poter accedere al citato servizio.

Fonte: comune.torino.it


Taglio alle ore di sostegno, Ministero dell’Istruzione condannato per discriminazione

16 Luglio 2013

Per il Tribunale di Milano il diritto allo studio non può essere”ridotto” per esigenze di bilancio. La vittoria di 16 alunni disabili e della Ledha, che hanno ottenuto il ripristino della presenza degli insegnanti per tutto il tempo di cui hanno bisogno. (altro…)


Usa: rinviata esecuzione Hill, disabile mentale accusato di omicidi

16 Luglio 2013

Per un cavillo legale sulla diffusione del nome del farmaco letale che sarebbe stato usato. (altro…)


INPS: proroga termini verifiche reddituali

15 Luglio 2013

Sono in corso di spedizione le richieste di dichiarazione reddituale per i titolari di trattamenti pensionistici legati al reddito e dei modelli di dichiarazione per l’accertamento dei requisiti delle prestazioni collegate all’invalidità civile. (altro…)


Al convegno sulla disabilità gli ascensori sono fuori uso

15 Luglio 2013

La denuncia del presidente della Onlus Fiaba proprio nel giorno della conferenza nazionale. La replica del viceministro Guerra: “Falso, solo un ascensore non era funzionante ed è stato aggiustato in un’ora e mezza”. (altro…)


Quelle vite normali delle persone disabili

15 Luglio 2013

BOLOGNA – Immagini congelate, in bianco e nero, che raccontano in pochi scatti quasi trent’anni di storia. Un progetto che porta alcuni ragazzi disabili a vivere tutti insieme in un “gruppo appartamento”, dove vengono aiutati ad affrontare le faccende domestiche da un operatore specializzato. (altro…)


Staminali e terapia genica: guariti 6 bambini da malattie genetiche finora non curabili

12 Luglio 2013

Lo straordinario traguardo da una ricerca di 15 anni di Telethon e San Raffaele di Milano. ‘Battute’ la sindrome Wiskott-Aldrich e la leucodistrofia metacromatica. I ricercatori hanno usato il virus dell’Hiv (ripulito degli elementi pericolosi) per diffondere i geni corretti in tutte le cellule. (altro…)


vi segnaliamo
  • Regione Piemonte
  • città metropolitana
  • Informacasa
  • Servizi educativi
  • bibloteche civiche
  • ASL TORINO Azienda Sanitaria Locale "Città di Torino"
  • HandyLex
  • Norma attiva
Torna su