Informa disAbile

lunedì 27 gennaio 2020
archivio notizie
Categorie

Sfottò a Dall’Osso (M5S), malato di sclerosi: blog Grillo denuncia

“Conoscete tutti ormai Matteo Dall’Osso, cittadino M5S alla Camera. E’ affetto da sclerosi multipla ma vive meglio di chiunque altro. Ha appena fatto il suo intervento in aula, è l’una di notte, è stata una giornata pesante per tutti, figuriamoci per lui. Mentre leggeva il suo discorso ha perso il filo, può capitare a chiunque. Gli umani colleghi dagli scranni di Pd e Scelta Civica hanno cominciato a fare battutine sulla sua difficoltà: ‘dategli il foglio giusto!'”. E’ quanto si legge in un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo dal titolo: ‘I vergognosi sfottò a Matteo Dall’Osso’. “Ripetevano le sue parole balbettando a sfottò, mormoravano, ridevano, lo guardavano divertiti. Avvisati poi dello stato di Matteo qualcuno ha chiesto scusa per la palese, vergognosa, indecente, schifosa, indecorosa gaffe”, sottolinea il post.

Scelta Civica ha successivamente diffuso una nota in cui si nega che alcun deputato del gruppo abbia preso in giro Dall’Osso: “L’uso denigratorio degli handicap o anche solo delle caratteristiche fisiche di una persona non appartiene – e mai apparterrà – alla cultura di Scelta Civica. Respingiamo al mittente il tentativo meschino di strumentalizzare il tema della disabilità solo per alimentare una volgare polemica politica con cui screditarci”.

Fonte repubblica.it

Applausi per Dall’Osso dopo gli sfottò: ”Questa è la mia storia”

Dopo esser stato deriso – come denuncia Grillo – da alcuni colleghi di Pd e Scelta Civica per aver perso il filo durante il suo intervento in aula di ieri sera, il deputato dei 5 Stelle Matteo Dall’Osso parla alla Camera raccontando la sua storia di malato di sclerosi multipla, riuscito a tornare ad una vita normale: “Ho vinto io”, dice Dall’Osso, e “vinceremo ancora noi”.

Guarda il video

Fonte repubblica.it

(c.a.)


Ultimo aggiornamento Aggiornata il 26 Luglio 2013
Torna su