Il progetto,  per “combattere il cancro al seno a colpi di pagaia!”, è dedicato alle donne operate al seno per sfatare il mito che un’attività fisica non è più possibile per chi abbia avuto l’asportazione in parte o totale del seno a causa del cancro.